Action Figure

Gamora S.H.Figuarts (Avengers Infinity War) – Recensione


Gamora – S.H. Figuarts
Produttore
Tamashii Nations
Serie
Marvel Avengers
Linea prodotto
S.H. Figuarts
Tipologia
Action Figure
Altezza
15 cm

Tamashii Nations e Bandai Spirits hanno rilasciato la figure di Gamora tratta da Avengers Infinity War per la loro linea S.H. Figuarts. Gamora è solamente l’ultima uscita delle tantissime proposte tratte dei film del Marvel Cinematic Universe ad arrivare nelle nostre collezioni. Anche se il film da cui è stata tratta è uscito da ben tre anni, l’azienda ha colto l’occasione di recuperare alcune action figure che non erano mai state fatte uscire vista la grande richiesta da parte dei fan.

Il personaggio

Durante gli eventi di Avengers Infinity War, Gamora assieme ai Guardiani della Galassia soccorre Thor, scoprendo così il malefico piano del Titano Pazzo di radunare le Gemme dell’Infinito e sterminare metà universo. Gamora insieme con Peter Quill, Drax e Mantis decide di partire per Ovunque, per sottrarre la gemma della realtà prima di Thanos. Giunti sul luogo scoprono di essere arrivati troppo tardi e dopo un breve combattimento Thanos rapisce Gamora, il quale la costringe a rivelargli la posizione della gemma dell’Anima torturando la sorella Nebula, catturata dal titano in precedenza. Scoperta la posizione della gemma i due, si dirigono su Vormir, dove incontrano Teschio Rosso (scomparso in Captain America: il primo Vendicatore), divenuto il custode della gemma, che racconta a Thanos che per impadronirsi della gemma dovrà sacrificare la persona a lui più cara, costringendolo così con le lacrime agli occhi, a uccidere Gamora buttandola dalla scogliera.

Confezione e Blister

La forma della scatola è rettangolare, realizzata in cartoncino e una parte in plastica trasparente, che ci permette di sbirciare una parte del contenuto all’interno. In basso, sempre frontalmente, troviamo un primo piano di Gamora, il logo di Avengers Infinity War, Marvel, Tamashii Nations e Bandai Spirits distribuiti nella parte bassa. Sul retro possiamo osservare tutte le foto ufficiali della figure che anticipano alcune pose in action che potremmo far compiere a Gamora e le varie parti intercambiabili.

Il Blister in plastica trasparente all’interno della scatola è soltanto uno che andiamo ora ad analizzare nel dettaglio:

  • La figure di Gamora
  • Una testa completa alternativa
  • Una spada
  • Un pugnale
  • Un blaster spara bolle per Star Lord
  • Un fodero vuoto per la spada
  • Due coppie di mani
  • Una mano singola che simula lo schiocco delle dita.

A gran sorpresa Tamashii ci fa trovare uno stand di colore viola in grado sorreggere la figure per le pose action. Come da tradizione per tutti i loro prodotti, troviamo anche un foglietto d’istruzioni realizzato in bianco e nero che se non siete tanto pratici vi consigliamo sempre di consultare per essere informati su come poter sostituire le parti alternative per evitare rotture fortuite.

Il prodotto

Gamora presenta un corpo realizzato interamente in PVC, alta circa 15 cm. Rompiamo subito il ghiaccio partendo dalla nota dolente di questa figure, ovvero la mobilità delle caviglie: purtroppo non riusciamo davvero a capire come mai dopo tanti anni di progettazioni e action figure uscite in tutte le salse, Tamashii con i corpi femminili continua a implementare lo snodo alla caviglia che si alza e si abbassa solamente, non permettendo il movimento laterale. L’importanza di queste action figure è sicuramente la posabilità, soprattutto se legata a un personaggio in cui le pose action sono il punto forte. A parte questo problema, ogni articolazione, dunque, esegue il proprio compito nella giusta maniera, gli unici due impedimenti a un realismo maggiore sono dati dai capelli e dalla lunga giacca. Gamora dal punto di vista della pittura è realizzata ottimamente in tutta la figure, ricchissima di particolari nei vestiti e non presenta segni di sbavatura, sia il costume che la giacca marrone sono stati fedelmente ricreati in tutti i dettagli.

La nostra video recensione

Conclusioni

In conclusione, Gamora S.H.Figuarts è una bellissima action figure e si lascia apprezzare nonostante il difetto delle caviglie. Se collezionate la linea di queste figure ispirate agli eroi Marvel, il nostro consiglio è di non lasciarvela assolutamente sfuggire, anche perché è la miglior rappresentazione in scala di questo personaggio mai realizzata fino ad oggi.

Gamora – S.H. Figuarts


Se siete fan dei Vendicatori e collezionate questa linea di action figure non lasciatevela assolutamente sfuggire. Anche se la caviglia limita la posabilità resta comunque un valido prodotto, realizzato molto bene e ricco di acesssori.

Pro

  • Stand incluso
  • Ricca di accessori
  • Colore e sculpt ottimi

Contro

  • Caviglia limitata nel movimento