Parchi divertimento

Il Gardaland Resort riapre oggi con il Gardaland Park e Miniland

Da oggi il Gardaland Resort ha dato il via alla stagione 2021 con l’apertura del Gardaland Park e della Miniland all’interno di LEGOLAND® Water Park Gardaland.

Gardaland Miniland

Per tutti i grandi e i piccoli fan dei mattoncini LEGO, Miniland rappresenta un suggestivo viaggio all’interno di un’area unica al mondo, nella quale sono stati riprodotti in scala 1:20 i monumenti e i simboli più iconici del territorio italiano: dalla Basilica di San Marco a Venezia, al Colosseo di Roma, passando per la cattedrale di San Pietro del Vaticano, il Duomo di Milano e la Torre di Pisa. Per realizzarli, sono serviti ben 4 milioni e 900mila mattoncini LEGO® e un particolare davvero curioso è l’area dedicata a Gardaland, con la riproduzione dell’iconico Albero di Prezzemolo, di piazza Ramses e del Gardaland Magic Hotel.

Gardaland Miniland

Aldo Maria Vigevani, Amministratore Delegato di Gardaland, ha dichiarato di aver colto al volo il passaggio del Veneto in fascia bianca per poter accogliere gli ospiti all’interno del parco e sulle attrazioni; inoltre, si è detto molto soddisfatto dell’apertura al pubblico di Miniland e del negozio LEGO® all’interno del parco acquatico LEGOLAND, costato 20 milioni di euro, preannunciando a brevissimo anche l’inaugurazione delle attrazioni acquatiche.

Per quanto riguarda il Gardaland Park, sono fruibili sia le attrazioni all’aperto che quelle al chiuso, sia quelle acquatiche che all’asciutto: per gli amanti dell’adrenalina, un giro a bordo di Oblivion The Black Hole o di Raptor; per le famiglie, divertimento assicurato in Fantasy Kingdom e Peppa Pig Land mentre per chi cerca l’avventura, non potrà mancare un rinfrescante giro sull’iconica Fuga da Atlantide.

Per gli appassionati del genere, nel cinema 4D è disponibile il nuovo Wonder Woman – The 4D Experience, uno speciale adattamento della potente storia cinematografica ad alta tensione: Diana, principessa amazzone dalla forza sovrumana, lascia l’isola Paradiso assieme al pilota americano Steve per liberare l’umanità dagli orrori della Seconda guerra mondiale e portare pace al mondo umano. Grazie agli appositi occhialini, agli effetti speciali di luci e suoni e ai movimenti delle poltrone, gli spettatori vengono catapultati nell’avventuroso mondo dell’amazzone più famosa del cinema.

gardaland_copertina

Sempre all’interno del Gardaland Resort, è possibile trovare il Gardaland SEA LIFE Aquarium, in cui compiere un viaggio alla scoperta delle più belle creature che popolano le acque dolci e salate dell’intero pianeta, dal Lago di Garda fino alle profondità oceaniche. Quest’anno, sono state aggiunte ben due novità: la nuova sala “Oceano Interattivo”, dove i bambini potranno disegnare i loro pesci preferiti che prenderanno vita in uno schermo tridimensionale e “A un passo dai Leoni Marini”, un’area esterna completamente rinnovata dove si potranno ammirare i simpatici animali ancor più da vicino.

In tutto il parco vige un rigido protocollo di sicurezza ed è sempre Vigevani a parlarne, spiegando che l’estate scorsa ha perfettamente funzionato e che quest’anno è stato ulteriormente perfezionato con un’APP Qoda per garantire il distanziamento con la coda virtuale, oltre agli ingressi contingentati, la prenotazione obbligatoria e l’uso della mascherina. Inoltre, ogni attrazione viene sanificata giornalmente e ad ogni ciclo d’imbarco e disimbarco.

Per qualsiasi altra informazione, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale www.gardaland.it