Cinema e Serie TV

Going Electric: Timothée Chalamet interpreterà Bob Dylan nel biopic di James Mangold

Sarà il giovane attore newyorkese Timothée Chalamet ad interpretare, secondo Deadline, Bob Dylan in Going Electric, il prossimo biopic sul cantautore folk.

Il film prodotto da Fox Searchlight sarà girato da James Mangold, già regista dell’acclamato Le Mans ’66Logan – The Wolverine, il primo film live action di supereroi candidato alla miglior sceneggiatura per i premi Oscar.

Il titolo Going Electric rimanda alla rinomata esibizione del musicista al Newport Folk Festival del 1965, passata alla storia per il passaggio di Dylan dall’acustico all’elettrico, cambiamento che procurò alla voce di “Mr. Tambourine Man” non poche critiche da parte del pubblico che l’aveva conosciuto col folk di “The Freewheelin’ Bob Dylan” e “The Times They Are a-Changin'”.

Al polifonico premio Nobel per la Letteratura nel 2016,  il regista Todd Haynes aveva già dedicato il biopic “I’m Not There” nel 2007, scegliendo di ripercorrere diverse fasi della carriera di Bob Dylan e lasciando che a impersonarle fosse, a seconda dei cambiamenti musicali, un cast vario e omogeneo. (Christian Bale,Richard Gere, Heath Ledger, Ben Whishaw, Charlotte Gainsburg, Julienne Moore, Michelle Williams)

A interpretare Dylan nel film di Haynes proprio nel periodo che lo vide passare dall’acustico all’elettrico, avevamo trovato Cate Blanchett che, per questa prova attoriale, era stata premiata alla  64° mostra del cinema di Venezia con il premio speciale della giuria.

L’attore Timothée Chalamet, scelto all’indomani delle prime recensioni positive di “Piccole Donne” di Greta Gerwig, comincerà le riprese di Going Electric una volta finite le rappresentazioni di “4000 Miles”, pièce teatrale del suo debutto a Broadway , di Dune, il nuovo film di fantascienza di Denis Villeneuve nel quale Chalamet avrà il ruolo di Paul Atreides e, infine, di The French Dispatch di Wes Anderson.

Going Elecric trarrà ispirazione dal libro di “Dylan Goes Electric” Elijah Wald e sarà prodotto da Jeff Rosen, manager di lunga data del menestrello di Duluth.

 

Volete leggere il libro “Dylan Goes Electric” Elijah Wald dal quale sarà tratto il film Going Electric? Cliccate qui.