Libri e Fumetti

Green Lantern, Suicide Squad e i primi team creativi post DC Future State

È attualmente in corso il CCXP, la più grande convention brasiliana (ovviamente in versione completamente digitale causa Coronavirus) e da sempre grande palcoscenico per DC che ha un grosso seguito nel paese sudamericano, e con i primi panel tenutisi nella notte italiana giungono le prime indiscrezioni su alcune serie come Green Lantern e Suicide Squad che prenderanno il via dopo DC Future State ovvero l’evento che monopolizzerà la proposta editoriale nei mesi di gennaio e febbraio.

I nuovi team creativi di Green Lantern, Suicide Squad, Teen Titans Academy, Swamp Thing e Justice League Dark

Nello specifico ieri notte è andato in scena il panel DC Future State: Justice League che ha svelato ben 4 serie che prenderanno il via indicativamente a marzo.

Spiccano subito due rilanci quello di Green Lantern e quello di Suicide Squad. 

Green Lantern sarà scritta di Geoffrey Thorne (Ben 10, Marvel’s Ultimate Spider-Man, Avengers: Black Panther’s Quest e la serie TV Power) e disegnata dal veterano Tom Raney (Annihilation Conquest, Alpha Flight, Ultimate X-Men, Uncanny X-Men, DV8, Stormwatch, Outsiders). Si tratta dello stesso team creativo che scriverà “The Last Lantern” ovvero la storia principale dell’antologia DC Future State: Green Lantern che ha come protagonista John Stewart. Al momento non sono stati forniti altri dettagli sulla nuovo serie regolare.

Suicide Squad sarà scritta da Robbie Thompson (Supernatural) e già scrittore della storia principale nella antologia DC Future State: Suicide Squad, e disegnata dal veterano Eduardo Pansica (Wonder Woman, Earth-2, Green Lanterns, Freedom Fighters).

DC ha anche pubblicato una immagine promozionale della nuova serie in cui campeggia al centro Peacemaker, personaggio protagonista anche di una prossima serie TV per HBO Max:

Foto generiche

Tornerà invece a marzo Justice League Dark con al comando sempre l’ottimo Ram V, attuale scrittore della serie ereditata da James Tynion IV e ne scriverà anche la storia dell’antologica DC Future State: Justice League, con matite di Xermanico (Wonder Woman).

Partirà a marzo Teen Titans Academy scritta da Tim Sheridan (Teen Titans GO!, Justice League Action, Superman: Man of Tomorrow) e disegnata dall’ottimo Rafa Sandoval (Hal Jordan and The Green Lantern Corps, The Flash). Si tratta dello stesso team creativo che della antologica DC Future State: Teen Titans e come facilmente intuibile vedrà i Titani originali creare una accademia per giovani eroi, espediente narrativo non propriamente originale ma sempre efficace.

Infine a marzo ci sarà un graditissimo ritorno, una nuova serie regolare di Swamp Thing scritta da Ram V e disegnata da Mike Perkins (Green Lanters, Lois Lane)

Foto generiche

Ricordiamo che negli scorsi giorni era stata già annunciata Wonder Girl, scritta da Joelle Jones (Catwoman), con protagonista Yara Flor, la Wonder Woman di DC Future State.

Acquista Suicide Squad Volume 1 – Cattivo Sangue edito da Panini DC Italia.