Giochi di ruolo

Green Ronin: al via la raccolta fondi per The Book of Fiends, un manuale infernale per D&D 5°

Green Ronin Publishing, azienda americana con due decenni di esperienza alle spalle ha annunciato, l’avvio di una campagna di raccolta fondi per la pubblicazione di The Book of Fiends.
Questa verrà portata avanti sulla piattaforma Game on table top, un sito specializzato nel crowdfunding per giochi da tavolo e giochi di ruolo.

Green Ronin Book of Fiends

Con questa opera , l’azienda non solo si lancia nel panorama del gioco di ruolo più venduto al mondo ma sembra volerlo fare con un prodotto che non mancherà di destare interesse. The Book of Fiends è infatti pensato appositamente per l’ultima edizione di D&D, e il suo scopo è reso immediatamente evidente dal sottotitolo: portare al tavolo da gioco un’ampia selezione demoni, diavoli e creature infernali.

Green Ronin Book of Fiends

Nella realtà il manuale sembra voler andare decisamente più a fondo di così e fornire all’acquirente finale un ampio bagaglio di informazioni non solo su questo tipo di creature ma anche sul loro piano di esistenza, l’Abisso ma anche informazioni sulla diabolica “ecologia” che lo sostiene.
Stando a quanto riportato nelle oltre 200 pagine del manuale avremo informazioni sui nove Signori dell’Inferno, sui sette Esarca e sugli innumerevoli principi demoniaci;
ma troveremo anche ben 130 creature complete di statistiche e immediatamente pronte all’uso.
Il manuale potrà essere utilizzato praticamente in ogni livello di campagna visto che includerà creature che andranno da un innocuo grado di sfida zero, fino a vere e proprie superpotenze del multipiano che, dall’alto del loro grado di sfida 31, saranno in grado di dare filo da torcere anche ai più agguerriti e preparati eroi.

Green Ronin Book of Fiends

A capo del progetto troviamo infatti Robert J. Schwalb: autore membro del gruppo di autori originali della 5° edizione, se ne è poi distaccato per dare vita a “Shadow of the Demon Lord”, un gioco di ruolo famoso per le tematiche oscure e sanguinolente.
Basandoci su queste premesse, il manuale sembra poter integrare perfettamente le tematiche che presenta sia dal punto di vista meccanico che da quello tematico all’interno dell’universo fantasy del gioco marchiato Wizards of the Coast.

Green Ronin Book of Fiends

Allo stato attuale il volume è in avanzato stato di produzione: l’attuale raccolta fondi è principalmente destinata alla produzione del materiale artistico e alla possibilità di aggiungere nuovo materiale a quanto già fatto.
Qualora siate interessati a prendere parte al progetto trovate tutte le informazioni alla pagina game on table top dedicata: per farlo avete tempo fino al 9 Giugno.

Se volete affrontare da subito l’inferno ecco un’avventura di D&D pensata appositamente: Baldur’s Gate: Descent into Avernus