Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Gremlins diverrà una serie TV per il nuovo canale in streaming di Warner?

La celebre saga creata nel 1984 da Joe Dante potrebbe diventare una serie TV sul canale in streaming che WarnerMedia si appresta ad augurare.

Nel 1984 Joe Dante divenne un regista piuttosto popolare grazie al successo di Gremlins ed ora la WarnerMedia starebbe pensando proprio al franchise per inaugurare il suo prossimo canale TV in streaming. La notizia non è ancora ufficiale, ma secondo alcune fonti la serie sarebbe già in via di sviluppo.

Stando a questi rumor l’adattamento sarebbe stato affidato allo sceneggiatore e produttore esecutivo Tze Chun, già conosciuto soprattutto per i suoi lavori televisivi Gotham e C’era una volta. Alla produzione invece dovrebbero collaborare due aziende storiche come Amblin e la divisione Television di Warner Bros. in pratica le stesse dietro i successi dei due film del 1984 e del 1990.

Per quanto riguarda la storia infine dovrebbe trattarsi di un vero e proprio prequel, che approfondirà le origini e la storia di Gizmo il Mogwai, il simpatico animaletto peloso che però, in determinate condizioni, può trasformarsi in un aggressivo e mostruoso Gremlin. Protagonista della serie dovrebbe essere un giovane signor Wing, il misterioso commerciante cinese che nel film del 1984 vendette un Gizmo al papà di Billy Peltz, in cerca di un regalo speciale per suo figlio, alla vigilia di Natale.

Come già spiegato dal direttore creativo Kevin Reilly, il nuovo servizio di video streaming di WarnerMedia partirà inizialmente con una sorta di versione beta già verso la fine di questo 2019, per poi svilupparsi in un servizio più strutturato con l’arrivo dei primi contenuti originali, nel 2020, che potrebbe quindi essere anche l’anno di debutto di questa nuova serie.

Conoscete poco Joe Dante? Riscopritelo con L’Ululato, film citato anche da Wes Craven nel suo primo Scream, che precedette di pochi mesi al cinema anche Un Lupo Mannaro Americano a Londra di John Landis.