Action Figure

Hasbro Marvel Legends Series – Hulk: la recensione


Hasbro Marvel Legends Series – Hulk
Produttore
Hasbro
Serie
Marvel Legends Series
Linea prodotto
Fantastici Quattro
Tipologia
Action Figure
Altezza
circa 15 cm

Hasbro Marvel Legends Series – Hulk, universalmente conosciuta come She-Hulk, è l’alter ego sotto steroidi di Jennifer Susan Walters, la cugina di Bruce Banner (l’Hulk originale). In seguito a una trasfusione di sangue proveniente da Bruce, da cui eredita quindi il DNA modificato dalle radiazioni Gamma, la donna sviluppa la tendenza a trasformarsi, se spaventata, in un essere enorme, fortissimo e caratterizzato dal medesimo pessimo carattere dell’Avenger color smeraldo.

A differenza del cugino però questa trasformazione non la fa diventare un mostro verde, ma la sua pelle diventa (in questa serie) grigiastra con alcune striature verdi; questa trasformazione non la rende poi estranea alla realtà, anche se ha qualche effetto sul suo carattere. Protagonista di molte serie e crossover Hasbro Marvel Legends Series – Hulk entra a far parte dell’universo dei Fantastici Quattro per pochissimo tempo, mentre era già membro degli Avengers. A oggi She-Hulk rimane la prima supereroina ad aver fatto parte di due team di supereroi in contemporanea.

La Figure

Hasbro Marvel Legends Series – Hulk è una figure armonica nel suo insieme nonostante i vestiti strappati e l’espressione leggermente arrabbiata. La perfetta forma fisica di Jennifer Susan Walter si potenzia durante la trasformazione e questo è reso in modo molto fedele nel nostro modello. All’interno della scatola di Hasbro Marvel Legends Series – Hulk troviamo la nostra eroina, un set di mani aggiuntive e due braccia destre necessarie per assemblare Superskrull una volta raccolti gli altri pezzi sparsi nella linea Marvel Legends dedicata ai Fantastici Quattro.

Ottimo l’assemblaggio che vede un abbondante numero di snodi; il materiale utilizzato è un ABS dalla consistenza morbida e flessibile che assicura alla figure una robustezza eccezionale, soprattutto a livello delle articolazioni più importanti come, per esempio, ginocchia e piedi.

Scultura

Quando si inizia a parlare di forme e volumi applicati a un soggetto così forte e robusto come Hasbro Marvel Legends Series – Hulk è facile pensare a un modello granitico come quelli di Hulk stesso o di Cosa (con cui sembra aver avuto una breve relazione, piccola nota di gossip), quindi vedere un modello si robusto ma dalle forme aggraziate lascia leggermente straniti. Indagando nella biografia del personaggio, troviamo che lo stesso Stan Lee descriveva She-Hulk come una donna bellissima, nella vita di tutti i giorni, che nella trasformazione non andava a perdere completamente la sua bellezza.

Questo si vede nella cura dei dettagli che gli scultori di Hasbro hanno inserito nelle forme di Hasbro Marvel Legends Series – Hulk. Braccia e gambe sono si muscolose ma ben tornite e allungate, il ventre è caratterizzato da una serie di addominali da far invidia a Mrs. Olympia e il volto, nonostante l’espressione, è semplicemente splendido. I capelli mossi dal vento lo incorniciano conferendo all’insieme una dinamicità difficile da trovare normalmente nelle figure di supereroi.

I vestiti strappati (un paio di jeans e una maglietta grigia) sono resi in modo perfettamente asimmetrico e ben panneggiati. La colorazione grigioverde è quella di She-Hulk post Civil War II dove, in alcuni punti, venature di verde brillante spuntano qua e là sul corpo.

Posabilità

La quantità di snodi presenti in Hasbro Marvel Legends Series – Hulk è impressionante. Il suo corpo può assumere praticamente tutte le posizioni, questo nonostante il tronco sia articolato unicamente all’altezza del plesso solare. Lo snodo principale del corpo è molto più alto di quello che potremmo immaginare ma questo non impedisce alla nostra figure di assumere pose anche ardite.

Il doppio snodo sul ginocchio rende possibile chiudere l’angolo della gamba mentre quello della spalla consente di ruotare le braccia in ogni direzione. Sia le braccia sia le gambe sono articolate su quattro punti mentre la testa può muoversi a 360 gradi grazie a un innesto particolare che la fa muovere sull’asse verticale e ruotare contemporaneamente sull’asse orizzontale.

Conclusioni

Materiali di ottima qualità, una scultura rispettosa del personaggio dei fumetti, una posabilità eccellente e il secondo set di mani rendono Hasbro Marvel Legends Series – Hulk un ottimo complemento a quelle dei Fantastici Quattro. Le braccia di Superskrull incluse sono poi un buon motivo per completare la serie e avere così un ulteriore modello.

Hasbro Marvel Legends Series – Hulk

Una figure realizzata da Hasbro per celebrare le doti di She-Hulk, la prima supereroina a fumetti presente in due superteam allo stesso tempo.

Verdetto

Hasbro Marvel Legends Series – Hulk è un modello solido e ben costruito, con dettagli ricercati e ben realizzati. le sue forme riprendono perfettamente lo spirito e la fisionomia del personaggio a fumetti.

Pro

- Posabilità
- Robustezza
- Dettagli

Contro

- Accessori limitati alle sole mani