Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

I film e serie Tv più interessanti in uscita a febbraio 2019

Febbraio sarà un mese glaciale, ma nel mondo degli audiovisivi segna il primo moto di risveglio, con produzioni nuove e grandi ritorni.

Mese dell’amore, mese del freddo: febbraio è tornato in tutto il suo gelido splendore. Mentre tutti si rintanano nelle case e affrontano le basse temperature con una cioccolata calda e una coperta, il mondo degli audiovisivi inizia a risvegliarsi dal suo letargo natalizio ed è pronto ad inondarci di tanti nuovi prodotti che prenderanno in ostaggio il nostro tempo libero. Il cinema si riempirà di nuove pellicole molto interessanti sulla carta, dal ritorno di mostri sacri del medium (The Mule) a dei seguiti di blockbuster molto apprezzati (The Lego Movie 2) e qualche chicca italiana da tenere d’occhio (La paranza dei bambini). Sicuramente ogni tipo di cinefilo troverà pane per i suoi denti.

La situazione televisiva si rianima dopo qualche mese di vuoto, con la seconda parte di prodotti famosi (The Walking Dead) e nuove serie che monopolizzeranno il nostro tempo libero, grazie al lavoro sistematico di Netflix. I competitor del colosso di streaming questo mese si rifanno vivi, grazie a dei prodotti forti ma decisi.

Quest’anno invece che portare il vostro partner in un ristorante a San Valentino, perché non la portate al cinema a vedere Alita? Sicuramente (ponete enfasi sulle vocali mentre lo leggete) apprezzerà!

Serie Tv

Nightflyers (1 febbraio, Netflix)

Netflix sgancia già la sua prima bomba il primo del mese: una serie sci-fi tratta dalle novelle di un autore di poco conto, un tipo chiamato George R.R. Martin, già autore di una serie sconosciuta nota come Il trono di spade
Ad opera del canale SyFy e distribuita da Netflix, Nightflyers narra le vicende della nave omonima, che nel 2093 viene mandata nello spazio per stabilire il primo contatto con forme di vita aliene. Ma la missione ben presto prende connotati inquietanti e misteriosi, gettando nel panico e nella paranoia tutti i membri dell’equipaggio.

The ABC Murders (1 febbraio, Amazon Prime Video)

Lo stesso giorno Prime Video rilascia un prodotto completamente agli antipodi, basato sui racconti di Agatha Cristie e il suo noto investigatore Hercule Poirot, qui interpretato da John Malkovich.

La miniserie BBC è ambientata negli anni ’30 con un Poirot più anziano del solito, mentre investiga su una serie di macabri omicidi firmati da un killer chiamato solo “A.B.C.”, dovuto alle copie della Guida Ferroviaria A.B.C. presente in ogni scena del crimine. Davanti a un avversario tanto scaltro, il nostro detective dovrà scendere a patti con il suo tormentato passato, la sua identità e la sua carriera.

The Walking Dead S9 Parte 2 (10 febbraio, Sky Atlantic)

Torna in Tv, in diretta con gli Stati Uniti, la serie zombie che tutti amano detestare ma che nonostante questo continuano a guardare. Dopo una prima rocambolesca parte in cui molti personaggi hanno lasciato la pelle, compreso il protagonista Rick il cui attore ha lasciato in modo definitivo la serie (ma non il brand), ci ritroviamo con un altro salto temporale di sei anni nel futuro. La rete delle città fortificate funzionano e prosperano, ma ben presto Michonne, Daryl e Negan si scontreranno che dei pericolosi nemici: i Sussurratori.

Lo show è in caduta libera con gli ascolti da ormai due stagioni, riuscirà a risollevarsi o continuerà verso la via del tramonto?

The Umbrella Academy (15 febbraio, Netflix)

Il primo vero Original Netflix del mese è una serie sui supereroi non convenzionale, tratta dalla graphic novel scritta da Gerard Way, il frontman dei My Chemical Romance.

I membri della Umbrella Academy sono un corpo di supereroi in erba addestrati da un misterioso imprenditore e padre adottivo chiamato Hargreeves. Il gruppo di giovani e disfunzionali eroi dovrà affrontare una minaccia apocalittica dopo la prematura scomparsa del loro genitore, costringendoli a collaborare.

Tin Star 2 (15 febbraio, Sky Atlantic)

Su Sky tornano le avventure dello sceriffo canadese meno stabile della televisione, interpretato dal poliedrico e intrigante Tim Roth.

Dopo gli avvenimenti finali della prima stagione, dove il passato dell’uomo di legge è tornato a galla, il nostro e la sua famiglia sconvolta sono costretti a trovare rifugio fra i monti innevati canadesi. Qui troveranno nuove insidie e personaggi della contea misteriosi.

Suburra (22 febbraio, Netflix)

Il titolo più atteso del mese, almeno per il pubblico italiano di Netflix. La serie gangster romana torna finalmente con la sua attesissima seconda stagione. L’improbabile alleanza fra i tre ragazzi provenienti da diverse famiglie mafiose si ricrea per sovvertire l’ordine della città e sfidare pubblicamente Samurai e il resto della criminalità della capitale, questa volta raggiungendo pure le alte sfere della chiesa cattolica.

Film

Velvet Buzzsaw (1 febbraio, Netflix)

Forte della sua nomination agli Oscar per Roma, Netflix ha deciso di spingere in modo più marcato i suoi film originali. Velvet Buzzsaw è un thriller a tinte horror ambientato nel mondo dell’arte contemporanea, dove uno stuolo di pomposi critici (con a capo Jake Gyllenhaal) scoprono il fascino macabro delle opere di un anziano artista suicida, che chiede come ultimo desiderio di far distruggere tutte le sue opere. Ignorato l’avvertimento, i suoi quadri iniziano a circolare nelle gallerie d’arte, causando inspiegabili fenomeni ed incidenti.

Il Corriere – The Mule (7 febbraio)

Il mitico Clint Eastwood torna dietro la macchina da presa e anche nei panni del protagonista con Il Corriere. Basato su una storia vera, il maestro ci vuole raccontare la storia di un pensionato veterano della guerra in Corea rimasto al verde, costretto per cause di forza maggiore a diventare il corriere della droga per un cartello messicano. Il nostro è così insospettabile e bravo nel suo lavoro che i suoi carichi aumentano a dismisura, gli viene affidato un assistente che lo controlla e finisce nel mirino di uno spietato agente della DEA interpretato da Bradley Cooper.

Copperman (7 febbraio)

In molti pensano che il cinema italiano stia vivendo un momento di rivalsa, proponendo tanti film di genere e storie importate dall’estero, magistralmente adattate nei ritmi e sensibilità italiane. L’ultimo di questa scia è sicuramente Copperman, un film che vuole fare il verso alla cinematografia supereroistica classica e contemporanea.

Anselmo (Luca Argentero) è un bambino intrappolato nel corpo di un uomo adulto: sognatore e ingenuo, il nostro continua a vedere il mondo come una contrapposizione fra bene e male, spinto anche dai tanti fumetti di supereroi che lo hanno accompagnato dall’infanzia. Nel suo borgo rurale decide quindi di combattere la criminalità vestendo i panni di Copperman, grazie a una speciale armatura in rame costruitagli dal fabbro di paese.

La paranza dei bambini (13 febbraio)

Roberto Saviano torna al cinema con il terzo adattamento di una sua opera di successo: La paranza dei bambini. Il film racconta la storia di un gruppo di minorenni del Rione Sanità di Napoli, che in vita loro non hanno conosciuto altra via se non quella del crimine, tanto da fondare un proprio piccolo clan mafioso, mentre nel frattempo affrontano i problemi e le turbe dell’adolescenza. Esiste una via d’uscita da questa realtà o sono condannati a questa vita?

Alita – Angelo della Battaglia (14 febbraio)

Hollywood da almeno vent’anni corteggia la possibilità di adattare i più noti manga e anime giapponesi sul grande schermo. Ci ha provato con Ghost in the Shell, fallendo miseramente su tutti i fronti. Forse gli serviva solo un regista con gli attributi: Robert Rodriguez. Alita: Angelo della Battaglia è tratto dal manga cult di Yukito Kishiro e narra la storia dell’androide Alita, rinvenuta in una discarica da un vecchio ingegnere della baraccopoli. In questo futuro distopico dove ricchi e poveri vivono in due mondi separati e la criminalità è l’unica forma di governo dei secondi, la giovane androide si farà strada a suon di mazzate per scoprire le sue misteriose origini e proteggere le persone indifese del mondo sottostante. E magari capire perché hanno scelto di farle quegli inquietanti occhioni giganti.

The Lego Movie 2 (21 febbraio)

Il primo film si rivelò un fulmine a ciel sereno nel mercato dell’animazione hollywoodiana. combinando intrattenimento da blockbuster con una morale a sorpresa inaspettata ma efficace che ha scaldato i cuori di tutti.

The Lego Movie 2 continua la storia dell’ingenuo Emmett, che ora vive in un mondo post apocalittico simil Mad Max dopo gli eventi del primo film, ma senza abbandonare il suo solito entusiasmo. Un giorno una forma di vita extraterrestre giunge nelle rovine di Bricksburg e rapisce tutti i suoi amici Mastri costruttori, compresa la sua fidanzata Lucy. Il nostro costruisce una astronave di fortuna e si getta al salvataggio, esplorando il cosmo bloccoso e altre linee commerciali del famoso marchio di blocchetti da costruzione.

La Warner Bros bisserà il successo anche con il seguito dei mattoncini danesi più conosciuti al mondo? Staremo a vedere.

Dragon Ball Super – Broly (28 febbraio)

Passano gli anni, ma il successo dell’opera di Akira Toriyama non accenna a diminuire, anzi si è completamente risvegliato grazie alla nuova serie Super. Gli eterni rivali Goku e Vegeta stavolta devono affrontare un pericoloso e vendicativo nemico chiamato Broly, un Sayan reietto e cresciuto in solitudine, covando nel suo cuore unicamente odio per i suoi simili. Questa nuova versione dell’iconico villain è pronta a dare filo da torcere ai nostri eroi, nel film della serie che ha incassato di più di tutti in patria, tanto da guadagnarsi una distribuzione normale persino qui in Occidente.

Contenuti in scadenza su Netflix

Il mese per Netflix in termini di perdite e scadenze si prospetta tranquillo. Le uniche pecche sono i primi due Cloverfield (nonostante il terzo rimasto esclusiva della piattaforma) e l’intera serie di film trash Sharknado. Perché non organizzare una maratona con amici di questo capolavoro della monnezza cinematografica?

1 febbraio

  • Tutto tutto niente niente
  • Benvenuto Presidente!
  • She’s the man
  • Il principe abusivo
  • Banlieue 13 – Ultimatum
  • Meet the Blacks

2 febbraio

  • Fratelli unici

3 febbraio

  • Bridget Jone’s Baby

4 febbraio

  • New Girl (5° stagione)
  • Cloverfield
  • 10 Cloverfield Lane
  • Una sola verità

5 febbraio

  • Sharknado
  • Sharknado 2
  • Sharknado 3
  • Sharknado: The 4th Awakens
  • Sharknado 5

7 febbraio

  • The Program

9 febbraio

  • 40 carati
  • Aspirante vedovo
  • Diario di un esorcista – Zero
  • Forever Young

11 febbraio

  • Shaun – Vita da pecore: il film

12 febbraio

  • Prince of Persia: le sabbie del tempo
  • Vite da maghi

28 febbraio

  • Ano Hana
  • Tutta colpa di Darwin

 

In occasione dell’uscita del film, la Planet Manga rilascerà in contemporanea un cofanetto completo del manga originale di Alita Angelo della Battaglia!