Cinema e Serie TV

I First Nations in lotta contro gli zombie in Blood Quantum

Per gli appassionati di The Walking Dead nuovi zombie stanno arrivando e a quanto pare sono tutti bianchi in Blood Quantum. Lo scrittore e regista Jeff Barnaby mette in scena una invasione di zombie nella riserva naturale delle Prime Nazioni o First Nations (così vengono chiamati gli indigeni canadesi).

Blood Quantum

La particolarità degli indigeni, però, è che hanno una naturale immunità al contagio di cui cade presto vittima il mondo intorno a loro che tenta di fare breccia nella riserva. Dal trailer capiamo che i First Nations dovranno combattere per mantenere i loro confini ben saldi dall’ondata di rifugiati. Per il regista nativo americano, precisamente della popolazione Mi’kMaq, il simbolismo è chiaro ma non per questo rinuncia a omaggiare i grandi classici horror e a portare sullo schermo il trauma mai sanato del colonialismo per tutti gli indigeni americani.

L’idea di Blood Quantum nasce dai ricordi di infanzia del regista quando i film horror lo impressionarono per la prima volta, La notte dei morti viventi su tutti, e il documentario di Alanis Obomsawin  Incident at Restigouche. Il documentario trattava del raid che fece il corpo provinciale di polizia del Quebec contro la riserva naturale Restigouche per la disputa sui diritti di pesca al salmone.  Per Barnaby che viveva nella riserva all’epoca ha dichiarato che l’uso del genere zombie in Blood Quantum è uno strumento per contestualizzare il colonialismo e l’orrore del passato in modo che possa essere digerito per il futuro. Come ha dichiarato recentemente il regista:

“Sembra davvero banale, ma questa è davvero la funzione di un artista, è rendere il mondo un posto migliore”

Il cast include: Michael Greyeyes, Elle-Máijá Tailfeathers, Forrest Goodluck, Kiowa Gordon, Brandon Oakes, Olivia Scriven, Kawennáhere Devery Jacobs and Gary Farmer. Il film è stato presentato a Cannes durante il Film Market, presentato in anteprime durante il Toronto International Film Festival e  uscirà in primavera e poi sulla piattaforma streaming dedicato all’horror e al soprannaturale Shudder.

Se siete appassionati di zombie perché non provare con The Walking Dead in vendita su Amazon a questo link.