Giochi in scatola

I migliori giochi con gatti e felini

Ci sono gli amanti degli animali, gli amanti dei gatti e poi ci sono gli amanti dei gatti che si circondano di gadget felini di ogni tipo. Dalle felpe dotate di orecchie ai tappi per lo scarico del lavandino con stampati sopra foto di mici, esistono migliaia di prodotti che si tingono di tematiche gattare e l’ampia sfera del mondo ludico non è certo esente a questo genere di influenza. Se sguazzate nel bacino dei cat-lovers non potete assolutamente perdervi i giochi con gatti che vi presentiamo in questa lista, in caso contrario desistete ugualmente dal fuggire via e date un’opportunità a questi titoli, molti sono interessanti ben oltre al semplice feticismo per le fusa.

Exploding Kittens

Non si può redarre una lista di giochi felini senza nominare Exploding Kittens, non tanto perché sia un gioco eccelso e irraggiungibile, quanto perché risulti l’esemplare più noto e deflagrante (in molti sensi) dell’intera categoria. Lanciato inizialmente su Kickstarter, il titolo è diventato un vero e proprio fenomeno pop grazie alle sue simpatiche illustrazioni, a un regolamento particolarmente leggero e al costo contenuto con cui lo si trova nei negozi.  A turno, tutti i partecipanti devono estrarre una carta dal mazzo, pregando di non incappare nell'”exploding kitten” che reclamerà la loro vita. Si tratta di un gioco di carte pensato per 2-5 giocatori al quale, grazie a un componente strategica molto contenuta, possono giocare tutti, bimbi compresi. Se volete saperne di più di questo discendente demenziale della roulette russa, potete approfondire la sua conoscenza leggendo la nostra recensione.

>> Exploding Kittens è disponibile per l’acquisto online

Gatto Matto

Rimanendo nel ramo della facile accessibilità e dei costi contenuti, ecco a voi Gatto Matto, un puzzle game minimalista da giocare in solitaria. Un ampio mazzo di carte indica una serie di figure dalla crescente complessità, il giocatore ha quindi il compito di impilare e incastrare le coloratissime sculture feline presenti nella confezione in modo che queste soddisfino i requisiti geometrici dei vari rompicapo estratti. Gatto Matto offre un’esperienza perfetta per chi ama i giochi di ragionamento o per chi desidera sottoporsi a sfide che richiedono uno sforzo di pensiero laterale. Il design delle componenti di gioco è inoltre decisamente atipico e memorabile, colorato e brioso. Dettagli specifici sul sistema di gioco li troverete consultando la nostra recensione.

>> Gatto Matto è disponibile per l’acquisto online

The Isle of Cats

Gatto Matto non è l’unico titolo in questa lista a trasformare i fedeli felini in pezzi del Tetris: entra in scena The Isle of Cats, gioco edito da The City Of Games completamente incentrato sul riempire una caravella con tesori e gatti. Fruibile da 1-4 giocatori, il titolo spinge i partecipanti a organizzare una fuga via mare dall’isola di Squall’s End, trasformando la metratura della nave in una griglia in cui portare avanti una feroce battaglia di posizionamento. The Isle of Cats ha una notevole profondità di gioco ed è dotato di regole complesse e sfaccettate, allo stesso tempo i designer hanno graziato l’intera esperienza con una modalità opzionale, così che possa essere fruito anche agli utenti più giovani. Questo inaspettato titolo marinaresco riesce tranquillamente a spiccare sulla concorrenza sia per la qualità ludica che per la squisita estetica che lo accompagna, l’unico “difetto” è che, non essendo ancora stato pubblicato in Italia, risulti disponibile solamente in lingua inglese.

>> The Isle of Cats è disponibile per l’acquisto online

Neko-In

Come abbiamo visto negli esempi precedenti, i felini sono noti per la loro abilità nel compattarsi in spazi angusti, ma sono altrettanto noti per essere territoriali e un po’ prepotenti. Neko-In, titolo italianissimo che si ispira alle estetiche nipponiche, gioca proprio sull’idea che un gatto possa desiderare di “sfrattare” dalla sua dimora tutti i suoi simili, erodendo ogni nascondiglio fino a ottenere l’intero dominio dell’edificio. Il prodotto vuole raggiungere esplicitamente un pubblico che, paradossalmente, viene spesso lasciato al di fuori del range: quello infantile. Neko-In mira infatti a intrattenere 3-6 bambini alla volta e lo fa offrendo un set di componenti dal design immediato e dalle tinte pastello, nonché strutturandosi su di un sistema di gioco che, almeno parzialmente, stimola a fiondarsi fisicamente sulla plancia di gioco.

>> Neko-In è disponibile per l’acquisto online

Il Richiamo di Gatthulhu

Come suggerisce sornionamente già dal titolo, Il Richiamo di Gatthulhu ibrida temi ed estetiche del noto Il Richiamo di Chtulhu ad avventure in scala felina. Il risultato è un gioco di ruolo atipico e di immediata fruibilità in cui normalissimi gatti, lontani dagli occhi dei loro padroni, difendono la Terra dalle oscure macchinazioni dei Grandi Antichi e dei cultisti che vogliono farli risvegliare. Perché mai dovrebbero essere proprio i gatti a salvare il pianeta? Semplice, la Terra e gli abitanti che la popolano sono la fonte di ogni comodità felina e i gatti non sono disposti a rinunciarvici. Il Richiamo di Gatthulhu è un titolo decisamente per i fan più sfegatati dei mici – tant’è che il GM viene definito proprio “Gattaro” -, ma la sua premessa è tanto allucinata da poter riuscire a incuriosire anche i più scettici.

>> Il Richiamo di Gatthulhu è disponibile per l’acquisto online

Cat Lady

Più che sui felini, Cat Lady è un gioco di carte per 2-4 giocatori pienamente focalizzato sui gattari. Ogni partecipante dovrà infatti allevare una colonia felina avendo cura di non superare mai le proprie possibilità, ovvero di non trovarsi nella condizione di non riuscire a sfamare o a intrattenere i suoi compagni felini. Nessuno vuole una colonia malaticcia o intenta a distruggere casa, quindi è essenziale saper gestire le risorse e non eccedere con la passione per le fusa. Cat Lady è disponibile solamente in inglese, ma risulta estremamente accessibile grazie a regole leggere e carte facilmente interpretabili.

>> Cat Lady è disponibile per l’acquisto online

Goryo

Come Neko-In, anche Goryo è un titolo italiano ispirato alle estetiche giapponesi, ma Goryo è stato pensato per un pubblico dai 10 anni in su e può lanciarsi in scelte estetiche e narrative che lo rendono assolutamente degno di menzione. Progettato da Andrea Candiani e pubblicato da GateOnGames, il gioco si immerge in un mondo medievaleggiante nipponico in cui uno shogun esilia una bellissima cortigiana perché invidioso della sua popolarità. Defunta, questa prende le sembianze di uno spirito felino e per vendicarsi del suo signore decide di distruggere le ricchezze presenti nel palazzo reale. Goryo spinge due giocatori a vestire rispettivamente i panni dello spettro e delle guardie del palazzo, promuovendo fulminee partite d’investigazione e depistaggio.

>> Goryo è disponibile per l’acquisto online

The Cat

Non esisto giochi con gatti più ridondanti ed eccessivi di The Cat, titolo pubblicato in Italia da Editrice Giochi. Non c’è infatti nulla di questo party game che imponga il tema felino, si tratta più che altro di un simil-Pictionary in cui i partecipanti devono disegnare sulla propria lavagnetta indizi utili a far indovinare le “parole misteriose” estratte casualmente da un mazzo di carte. La variante più significativa del titolo consiste nel fatto che nelle illustrazioni sarà necessario integrare una o più delle illustrazioni di gatti presenti nella confezione. Se non bastasse, The Cat risulta ancora più sopra le righe grazie a un packaging da cui fuoriescono ciocche di pelo. Menzioniamo questo prodotto non tanto come gioco in sé, quanto come bizzarro soprammobile con cui mettere a disagio i propri ospiti.

>> The Cat è disponibile per l’acquisto online

Cat: A Little Game About Little Heroes

Incredibile, ma vero: John Wick, autore meglio noto per aver inventato 7th Sea e La Leggenda dei 5 Anelli, ha pubblicato nel 2004 un gioco di ruolo interamente dedicato ai gatti. Si tratta di un testo semplice e con illustrazioni di libero utilizzo, estremamente low-budget, ma comunque reso forte dall’estro creativo del navigatissimo game designer. Il sistema di gioco è immediatamente digeribile e ibrida il lancio dei dadi a una forte componente narrativa per cui i giocatori possono guadagnare lanci aggiuntivi qualora applichino con arguzia talenti ed esperienze del personaggio interpretato. Non manca ovviamente una punta di misticismo, con i gatti che possiedono nove vite e padroneggiano l’abilità di marciare in terre oniriche. Sfortunatamente il titolo non ha mai raggiunto i nostri lidi e, anzi, è di difficile reperibilità anche all’estero.

>> Cat: A Little Game About Little Heroes è disponibile per l’acquisto online