Tom's Hardware Italia
Action Figure

I set Lego Overwatch sono finalmente realtà!

Dopo una lunga attesa, i set Lego dedicati ad Overwatch sono stati finalmente mostrati al pubblico, grazie al rivenditore americano Target, che ne ha mostrato nel dettaglio fattezze e prezzi.

Target, popolare catena di negozi US, ha rivelato nel corso delle ultime ore quelli che saranno gli attesissimi set Lego dedicati a Overwatch, popolarissimo FPS in arena di Blizzard, la cui uscita era stata annunciata a metà di quest’anno.

Come ricorderete, proprio di recente il primissimo set aveva fatto la sua comparsa direttamente sullo shop di Blizzard, e si trattava di Bastion, venduto in edizione esclusiva con l’aspetto della skin “Omnic” ben nota ai fan. Oggi invece si fa finalmente luce su quello che, molto probabilmente, sarà la serie completa (ma forse solo la prima) relativa all’accordo tra i due colossi dell’intrattenimento.

I set mostrati sono ben 6, ed andranno a coprire più o meno tutte le fasce di prezzo. Nessuna notizia, tuttavia, per il mercato europeo e italiano, anche se è plausibile che si tratti solo di questione di tempo prima di quello che sarà un annuncio ufficiale. I set mostrati sono stati:

Osservatorio: Gibilterra – 730 pezzi

Il set principe della collezione, venduto per circa 90 dollari. Il più grande di quelli proposti e dedicato alla mappa “Osservatorio: Gibilterra”, luogo dove si trova la base del personaggio di Winston il gorilla, presente ovviamente nel set in versione minifig. Insieme a lui anche Mercy, Phara e Reaper, nonché un bellissimo modello di shuttle con tanto di rampa di lancio, così come presente all’interno della mappa di gioco.

Dorado Showdown – 419 pezzi

Un set molto accessibile, dal prezzo di appena 30 dollari, ambientato sull’arcinota mappa “Dorado”, include il payload del livello (un furgoncino) e le minifig di Soldato: 76, McCree e Reaper. Molto carina la scelta di dare al set un contesto attraverso l’arco e il piccolo banco della frutta.

Hanzo vs. Genji – 197 pezzi

Piccolo, economico ma sicuramente d’effetto, questo set riprende il dojo di Hanamura con le minifig di Hanzo e Genji, nonché quella di una sfortunata guardia di sicurezza. Il prezzo è accessibilissimo, e con i suoi 20 dollari è sicuramente quello su cui val la pena puntare per ogni fan del gioco che sia un entry level del mondo Lego.

Tracer vs. Widowmaker – 129 pezzi

Appena 15 dollari, per questo set che rappresenta una sfida ben nota nel mondo di Overwatch, ovvero quella tra Tracer e Widowmaker, con la prima armata per l’occasione del Satellite Drone XR-9, ovvero il payload del livello Osservatorio: Gibilterra. Un set piccolo e compatto, dal buon rapporto qualità prezzo.

D.Va & Reinhardt – 455 pezzi

Direttamente al secondo posto delle nostre preferenze, questo set è dedicato ai personaggi di D.Va e Reinhardt, qui con le loro poderose armature da tank. Se il modello di Reinhardt richiama, tutto sommato, diverse altre armature Lego presenti in altri set (pensiamo alla linea Ninjago, ma anche alla versione in piccolo della celeberrima Hulkbuster), la vera sopresa è D.Va, il cui modello è riconoscibilissimo rispetto al personaggio creato da Blizzard, richiamandone in pieno le rotondità delle forme, ma anche la tipica colorazione rosa. 40 dollari che andrebbero spesi subito!

Bastion – 602 pezzi

In assoluto il nostro set preferito! Arriva il set di Bastion in versione “standard”, ovvero con la skin classica del personaggio. Ben 602 pezzi per il solo personaggio, per un costo di circa 50 dollari. La cosa stupenda è che il set è trasformabile, e senza smontare il robot è possibile trasformalo in torretta proprio come accade in-game. Come se non bastasse, il modello di Bastion nasconde un piccolo alloggiamento per una batteria all’interno della testa, cosicché “l’occhio” del personaggio possa accendersi grazie ad un piccolo LED rosso incluso nella confezione.

Fan di Overwatch? Purtroppo non ci sono action figure dedicate al gioco Blizzard, ma puoi sempre ripiegare sui bellissimi Funko Pop!