Libri e Fumetti

I Viaggi della Strega – The Journey of Elaina, la recensione

Il catalogo Planet Manga si amplia con una nuova storia fantasy, dalle tinte magiche, I viaggi della strega – The Journey of Elaina 1,  il primo volume di un’epopea che vi poterà in un mondo in cui tutto sembra possibile, anche l’irrealizzabile.

I Viaggi della Strega – The Journey of Elaina: l’opera

Il manga I viaggi della strega – The Journey of Elaina è l’adattamento della serie di light novel best seller scritta da Jōgi Shiraishi e illustrata da Azure, pubblicata in Giappone da aprile del 2016 dalla casa editrice SB Creative sotto l’etichetta GA Novel.

Il manga nasce grazie ai disegni di Itsuki Nanao. La serializzazione in Giappone è iniziata il 29 novembre 2018 sull’app Manga UP! di Square Enix. In totale sono stati poi pubblicati tra il 12 aprile 2019 e il 7 dicembre 2020 tre volumi tankōbon.

In Italia i diritti sono stati acquistati da Planet Manga che ha pubblicato il primo volume il 17 giugno 2021.La storia è stata anche adattata in un anime prodotto da C2C, e trasmesso in Giappone dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020 mentre in Italia rimane inedito.

I Viaggi della Strega - The Journey of Elaina

Da piccola adoravo i libri. I miei preferiti erano i romanzi della serie le avventure di Nike. Narravano gli innumerevoli viaggi per il mondo di una strega di nome Nike. I meravigliosi paesaggi descritti in quelle pagine, frutto delle esperienze vissute dallo stesso autore accesero in maniera indelebile la mia immaginazione.

I viaggi della strega – The Journey of Elaina 1: un’avventura ricca di magia

Protagonista della storia è Elaina una giovane strega con la passione dell’avventura. Amante dei libri fin da bambina, il suo sogno è quello di esplorare il mondo allo stesso modo del suo idolo, la strega Nike, che tanto l’aveva affascinata e ammagliata quando era piccola.

Il mondo in cui vive Elaina trabocca di magia, luoghi e paesi lontani che aspettano solo di essere esplorati. In questo mondo ci sono maghi e streghe e nell’ambito della magia c’è una gerarchia precisa. Al gradino più basso ci sono i maghi che sono quegli esseri umani in grado di usare la magia per una mera questione genetica, mentre al vertice troviamo le streghe e dietro di loro le apprendiste streghe. La promozione avviene attraverso un esame che Elaina non ha avuto nessun problema a superare. Simbolo del status di strega è una spilla, grazie alla quale si possono ottenere varie agevolazioni.

I Viaggi della Strega - The Journey of Elaina

Dopo avere superato il suo esame, Elaina viene chiamata la Strega della Cenere per il colore dei suoi capelli. È una quattordicenne a volte frivola, con un’estrema fiducia in sé stessa, orgogliosa ma anche troppo onesta, il cui unico sogno è quello di diventare una strega avventuriera. Per questo si mette in viaggio giungendo al Paese della Magia, un luogo dove sono ammessi solo i maghi e le streghe, incontra un principe in balia di un complotto, sarà la testimone della tragica storia d’amore e di ossessione tra un fratello e una sorella, e diventerà più consapevole di se stessa e del mondo attorno a lei, più vasto, incredibile e talvolta pericoloso, di quello che avrebbe mai potuto immaginare.

I viaggi della strega – The Journey of Elaina 1: le luci e le ombre dei cuori umani

I Viaggi della Strega – The Journey of Elaina 1 apre le porte al lettore a un mondo incredibile, permeato di magia, dove tutto sembra realizzabile ma che nasconde in sé anche un lato oscuro, perché nemmeno il cuore degli umani è sempre puro, ma cela in sé ombre e luci con cui Elaina si dovrà confrontare.

I viaggi della strega - The Journey of Elaina

Significativa è la struttura del manga, la cui narrazione non segue una progressione lineare ma presenta dei capitoli autoconclusivi. In ogni capitolo Elaina esplora un luogo diverso ed entra in contatto con situazioni e persone differenti che la aiuteranno a migliorare la sua visione e conoscenza del mondo ogni volta sempre più ricco.

Sotto questo aspetto I viaggi della strega – The Journey of Elaina 1 è molto simile all’anime di Netflix Violet Evergarden, nel quale, la protagonista, grazie al suo lavoro, incontra un’infinità di persone che l’aiutano a capire il significato di alcune emozioni e sentimenti che non riesce ancora a comprendere. I viaggi della strega – The Journey of Elaina 1 fa riaffiorare nel lettore le stesse emozioni provate vedendo l’anime.

Ogni personaggio che Elaina incontra, porta nel cuore delle ferite ancora aperte, sentimenti talvolta oscuri che non hanno ancora un nome e preoccupazioni che risveglieranno in lei emozioni che aveva dimenticato e che aveva cercato di mettere da parte. Elaina capirà così che le persone non sono tutte uguali, ma spendite nelle loro diversità.

Incontrerà Saya, un’aspirante strega in conflitto con se stessa poiché ritiene di non avere abbastanza capacità per raggiungere lo stesso livello della sorella minore, la quale ha già passato l’esame ed è tornata nel loro paese. Ansia, dolore, sfiducia, questi i sentimenti che albergano nel suo cuore e che supererà solo con il confronto con Elaina.

Elaina imparerà anche che l’amore può essere nocivo quando si trasforma in ossessione e che una leggenda nata dal più puro dei sentimenti può intrappolare il cuore degli uomini facendogli smarrire la strada e portandogli alla morte. Incontrerà un principe, il cui unico desiderio è quello di ridare prosperità al suo Paese e impedirne la rovina, minacciato però da una cospirazione svelata dalla stessa protagonista.

I viaggi della strega - The Journey of Elaina

È il cuore delle persone quello che emerge da ogni pagina. Cuore che nasconde dietro a una luce luminosa, tutte quelle emozioni negative e oscure che ci rendono umani, ma che spesso risultano difficili da accettare. È un cammino di crescita quello che aspetta questa giovane strega che dovrà scontrarsi non solo con gli enigmi della magia, ma anche con quelli del cuore, insieme a tutte quelle contraddizioni che rendono le persone quelle che sono.

La stessa Elaina si ritroverà ad affrontare le paure e le ansie che nasconde dentro di sé, perché la vera sfida è verso noi stessi. Elaina sembra arrogante ed è decisamente orgogliosa del suo essere una strega, è consapevole delle proprie abilità e ne fa un vanto personale. Allo stesso tempo però può farlo perché sa che si è sempre impegnata, forse più degli altri, ma quando le persone si fermano solo all’apparenza senza dare uno sguardo alla vera realtà dei fatti, l’unica cosa che ci resta da fare è indossare una maschera, per proteggerci e per non permettere di rimanere feriti. È anche incontrando nuove persone, confrontandoci con esse, che riusciamo a migliorarci, ampliando la nostra visone del mondo.

Per quanto riguarda i disegni il tratto grafico è splendido e ricco di dettagli. L’edizione della Planet Manga è curata, con una stupenda sovra coperta a colori e, sul retro, c’è una divertente striscia comica extra che, probabilmente, introduce un nuovo personaggio che incontreremo andando avanti con la lettura.

I Viaggi della Strega – The Journey of Elaina 1


I Viaggi della Strega - The Journey of Elaina 1 è una lettura incantevole, che vi trasporterà in un mondo di magia e avventura, perfetto per chi ama il fantasy e i viaggi. Ci sono paesi diversi e affascinanti, persone sconosciute, con nel cuore tante storie da raccontare che arricchiranno la vita di Elaina, una giovane strega ambiziosa che sembra non avere paura di nulla. Il manga risulta una lettura piacevole, ricca di messaggi positivi e con stupendi disegni.

Pro

  • Perfetto per gli amanti del fantasy e per chi ama viaggiare
  • Una lettura carica di messaggi positivi
  • Disegni stupendi e una trama mai noiosa

Contro

  • I capitoli autoconclusivi non permettono di conoscere a fondo i vari personaggi