Cinema e Serie TV

Il trailer di Young Justice: Phantoms dal DC FanDome 2021

Dopo numerosi ritardi e rinvii, causati anche dal Covid-19, arriva finalmente e direttamente dal DC FanDome 2021, il primo trailer di Young Justice: Phantoms. Stiamo parlando della quarta attesissima stagione della serie animata che debutterà su HBO Max

trailer di Young Justice: Phantoms

Il trailer di Young Justice: Phantoms dal DC FanDome 2021

 Young Justice: Phantoms sarà composta da 26 episodi. I produttori esecutivi sono Greg Weisman (Star Wars Rebels, Gargoyles) e Brandon Vietti mentre il character design è di Dou Hong.

Greg Weisman ha dichiarato:

Il cast della serie è cresciuto con ogni stagione introducendo nuovi eroi. Il nostro obbiettivo però non è mai stato quello di svilupparli subito. Il loro sviluppo era propedeutico alla storia che stavano raccontando e al nucleo di personaggi che erano i protagonisti originali (ora sono Nightwing, Aquaman, Superboy, Miss Martian, Tigress, Zatanna e Rocket) che in qualche modo influenzavano anche su quali nuovi personaggi ci saremmo concentrati e come.

Eccovi il trailer di Young Justice: Phantoms:

A proposito di Young Justice

Young Justice andò in onda per sole due stagioni su Cartoon Network dal 2011 al 2013. La serie animata poteva vantare un roster di personaggi incredibili tra le sue giovani leve: Robin, Superboy, Aqualad, Artemis, Kid Flash e Miss Martian, impegnati nell’unità “The Team” – una task force per missioni sotto copertura, con l’ambizione di venire un giorno ammessa nella Justice League.

Nella terza stagione di Young Justice: Outsiders, la squadra di giovani supereroi ha dovuto affrontare un mondo popolato da superpoteri, supervillain e ovviamente… super segreti. La nuova task force chiamata “Outsider” ha fermato un traffico di meta-umani utilizzati come armi genetiche organizzato da Lex Luthor.

Young Justice Outsiders

Scritta con una sofisticata sceneggiatura ad intreccio dal taglio maturo e tipica delle produzioni live action, Young Justice è diventata in poco tempo la serie DC preferita dal pubblico generalista, oltre che dalla critica, ma nonostante i buoni ascolti, la serie venne cancellata e salvata dalla piattaforma streaming DC Universe confluita poi in HBO Max.