Cinema e Serie TV

Il Trono di Spade: un ricordo d’infanzia di George R. R. Martin ha ispirato le morti dei personaggi

La serie Tv de Il Trono di Spade è giunta al termine da qualche mese con la controversa ottava stagione, ma tra le cose che l’hanno resa celebre ci sono certamente le morti di diversi personaggi principali e non solo. Recentemente durante un intervento in occasione del riconoscimento nella Hall of Fame di New Jersey, l’autore della saga fantasy letteraria Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, George R. R. Martin, ha rivelato quali sono i particolari ricordi della sua infanzia che lo hanno ispirato per realizzare i cruenti scontri tra i personaggi.

Sia la serie che i romanzi sono caratterizzati dalla presenza di crudi e improvvisi scontri che finiscono con l’inevitabile morte di qualche personaggio. Ad esempio nel mondo immaginario e nichilista ideato da George R. R. Martin e conosciuto come Planetos, la maggior parte di coloro i quali fanno parte indirettamente e soprattutto direttamente dei meccanismi di potere finiscono per morire più o meno brutalmente. Tutte queste morti, però, prendono spunto da eventi storici reali come ad esempio la celebre Guerra delle due Rose o da ricordi di infanzia dello scrittore.

In particolare, per quanto riguarda gli scontri tra i vari personaggi, l’autore si è ispirato alle sue tartarughe. Martin ha infatti rivelato che la morte delle tartarughe che possedeva da piccolo sono state le fondamenta per scritturare i drammatici eventi presenti all’interno dei romanzi. Queste le sue parole:

“Avevo un castello per i giocattoli. Era grande abbastanza per contenere due tartarughe nel cortile di casa e così misi due ciotole una di fianco all’altra. Non credo che il cibo per tartarughe che vendevano nei negozi fosse però abbastanza nutriente, così le mie tartarughe ogni volta morivano. Questa cosa mi straziava il cuore e quindi cercavo di trovare una spiegazione per cercare di avere una risposta a quelle morti”.

Queste morti portarono il Martin bambino a fantasticare sull’esistenza di un trono della tartaruga. Questo irraggiungibile e importante trono portava le tartarughe a competere tra di loro e alla fine ad uccidersi. Ecco quindi spiegato il significato della lotta per il raggiungimento del Trono di Spade.

Non avete mai visto Il Trono di Spade o vorreste rivedere l’intera serie? Ecco a voi il cofanetto con le 8 stagioni complete.