Libri e Fumetti

Il vero Harry Potter ha venduto il primo raro libro della saga per 37.000 dollari

Una rara prima edizione di Harry Potter and The Philosopher’s Stone (in Italia conosciuta come La Pietra Filosofale e acquistabile su Amazon) è stata venduta da un uomo di nome Harry Potter per la ragguardevole cifra di 37.000 dollari.

Harry Potter

Il primo libro della magica serie della scrittrice J.K. Rowling ha debuttato nel 1997 e il pubblico di tutte le età in tutto il mondo è stato immediatamente rapito dalla triste e mistica storia del giovane mago che scopre la sua stirpe magica il giorno del suo compleanno. Oltre due decenni dopo il grande ingresso del primo romanzo nel mondo letterario, Harry Potter è considerato uno dei franchise di maggior successo di tutti i tempi.

La breve storia del vero Harry Potter

La serie di sette libri ha avuto questo enorme successo anche grazie alla saga cinematografica composta da ben otto amati adattamenti. Da allora ha ricevuto vari spin-off facenti parte del cosiddetto Wizarding World come ad esempio Animali fantastici o l’opera teatrale Harry Potter e la maledizione dell’erede. Questo ha portato alcune famiglie a chiamare i propri figli con lo stesso nome del celebre protagonista magico, ma non è questo il caso del signore della notizia in questione che vive a Waterlooville, in Inghilterra.

Harry Potter

Nelle ultime ore, la stessa BBC ha confermato che il reale Harry Potter ha messo all’asta la sua rara prima edizione di Harry Potter e la pietra filosofale per circa 37.000 dollari. Quando aveva otto anni, Potter ricevette il libro come regalo da suo padre David, il quale non riusciva a credere che nei negozi ci fosse un libro fantasy con il nome di suo figlio. Ora che ha 33 anni, Potter ha deciso di vendere l’amato oggetto in onore della morte di suo padre per cancro.

La sorella di Harry, Katie Sign, ha ricordato l’incredibile momento in cui il padre è tornato a casa con il libro, dicendo che tutti erano scioccati. Pensavano principalmente che qualcuno avesse scritto un libro sul loro Harry Potter. Dopo che il successo del franchise è cresciuto in modo esponenziale, la situazione è cambiata arrivando al punto che nessuno credeva che Harry Potter potesse essere il suo vero nome. In ogni caso il valore del libro è così alto perché è solo uno delle 500 copie facenti parte della prima tiratura di stampa, con diversi errori e refusi vari distribuiti nelle varie pagine.