Cinema e Serie TV

In Giappone c’è un nuovo servizio di streaming anime, arriverà oltreoceano?

Shueisha, my theater D.D., TV Tokyo e Toei Animation hanno lanciato un nuovo servizio di streaming anime battezzato col nome di Animeka.

La piattaforma streaming, lanciata ufficialmente il 26 agosto, è controllata da una società creata dai quattro gruppi appena citati, ovvero Anime LLP, che si occupa da aprile 2021 di supervisionare l’operatività del servizio. Sebbene il servizio di streaming anime sia attualmente disponibile solo in Giappone, le quattro società hanno dichiarato che è previsto un lancio oltreoceano in futuro.

nuovo servizio di streaming anime

Il servizio in Giappone è disponibile all’interno dell’applicazione di Apple TV, su Amazon Fire TV, Chromecast, PlayStation e Xbox.

Animeka: contenuti, abbonamento e futuro del nuovo servizio streaming anime

Relativamente ai contenuti, le società giapponesi hanno dichiarato che vi sono centinaia di anime disponibili di qualunque genere, fra cui titoli recenti (come l’attuale Stagione 5 di My Hero Academia) e storici. Il servizio, altresì, prevede l’inclusione in futuro di contenuti esclusivi, spin-off e documentari basati su anime popolari.

Il servizio prevede in Giappone 14 giorni di prova gratuiti per poi passare al vero e proprio abbonamento al costo di 450 yen (circa poco meno € 3,50 al cambio attuale).

nuovo servizio di streaming anime

Attualmente non ci è dato sapere se e quando il nuovo servizio di streaming anime arriverà oltreoceano. Nonostante ciò, Animeka ha alle spalle capisaldi dell’industria anime che ha prodotto dei franchise di sontuosa caratura, fra cui Dragon Ball, Naruto, One Piece, Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, My Hero Academia per citarne giusto alcuni. Pertanto, la grande influenza esericitata da questi titoli in occidente potrebbe condurre all’arrivo del servizio di streaming dalle nostre parti.

L’obiettivo della piattaforma, oltre a ridurre sempre più all’asso il problema della pirateria, potrebbe essere quello di concorrere con Netflix, da tempi non sospetti accarezza contenuti anime giapponesi e con Crunchyroll che, adesso fusa con Sony, poterà sul tavolo prodotti di livello decisamente importante.

Invitiamo ad acquistare qui su Amazon la più recente uscita di Dragon Ball Super per Star Comics, il Volume 14.