Libri e Fumetti

Infinite Frontier di Joshua Williamson continuerà in Justice League Incarnate

Dalle anticipazione sulle uscite previste a novembre negli Stati Uniti, apprendiamo che lo sceneggiatore Joshua Williamson sarà lo scrittore della nuova serie Justice League Incarnate. La serie sarà legata al rilancio Infinte Frontier delle testate DC, iniziato lo scorso Marzo 2021 e coordinato dallo stesso Williamson.

Justice League Incarnate

Joshua Williamson scriverà Justice League Incarnate

A partire da Novembre, Justice League Incarnate vedrà lo scrittore affiancato a Dennis Culver per scrivere i 5 numeri della mini dedicata alla formazione della Justice League che si occupa di difendere l’intero Multiverso DC. A disegnare il primo numero ci saranno Andrei Bressan e Brandon Peterson, mentre i successivi vedranno ruotare diversi artisti per esplorare ogni volta un nuovo mondo.

Quello che Williamson sembra avere in programma è di creare con la sua direzione di Infinite FrontierJustice League Incarnate una sua Crisi, considerata anche la presenza di un Darkseid ancora più forte e potente con cui gli eroi del Multiverso dovranno scontrarsi. In un suo tweet, lo scrittore ha anticipato lo scontro che scaturirà dal tentativo del signore di Apokolips di impadronirsi di una della più potente fonte di energia di tutti il Multiverso in una corsa attraverso tutti i mondi.

Le origini della Justice League Incarnate

Justice League Incarnate

Questa versione della Justice League, il cui compito è di proteggere il Multiverso, è costituita da membri provenienti da diversi mondi e realtà. La sua prima apparizione risale a Multiversity #2, secondo numero della miniserie scritta da Grant Morrison, che vi suggeriamo di recuperare su Amazon.it.

Come mostrato dalla copertina di Gary Frank, questa formazione della Justice League Incarnate è composta dal Presidente Superman, alias Calvin Ellis di Terra-23, Captain Carrot di Terra-26, Mary Marvel da Terra-5 e Aquawoman originaria di Terra-11. Attualmente, il Barry Allen/Flash di Terra-0, entrato anche lui in squadra in Infinite Frontier, è prigioniero di Darkseid e dello Psico-Pirata. Di recente, Thomas Wayne, il Batman di Flashpoint, sta collaborando con la squadra, e vista la sua presenza in copertina potrebbe entrarne ufficialmente a farne parte proprio nella nuova miniserie come anche Avery Ho, il Flash di Terra-0 di origini cinesi, Dr. Multiverse di Terra-8 e Thunderer, divinità australiana di Terra-7.

Justice League Incarnate

Justice League Incarnate #1 uscirà il 2 Novembre, con una copertina regular di Gary Frank e una variant di Jorge Fornes. Sarà solo l’ultima delle serie DC scritte da Joshua Williamson, che sta attualmente curando anche le testate Robin, Future State: Gotham, scritta sempre con Culver, e Deathstroke, Inc. di prossima uscita. Williamson ha inoltre già collaborato con il disegnatore Andrei Bressan: la coppia ha firmato la serie Image, Birthright, conclusasi col 50° numero.