Eventi

Inspiration4: svelati gli altri due membri dell’equipaggio

Sono stati resi pubblici i nomi di chi salirà a bordo della prima missione, interamente civile, di SpaceX, chiamata Inspiration4. Il programma Today di NBC News ha rivelato i nomi degli altri due membri dell’equipaggio, e sono Chris Sembroski, un veterano dell’aeronautica militare di quarantuno anni e impiegato della Lockheed Martin e il dottor Sian Proctor un’imprenditrice, educatrice ed esperta pilota di cinquantuno anni. Sembroski è stato scelto tra settantadue mila persone che hanno contribuito a una raccolta fondi per il St. Jude Children’s Research Hospital, mentre i giudici hanno scelto Proctor tra duecento partecipanti a una competizione Shift4Shop. Di seguito potete visionare il tweet condiviso anche dalla pagina ufficiale di Inspiration4. 

I due nuovi membri dell’equipaggio si uniscono al leader della missione Jared Isaacman, l’amministratore delegato di Shift4 che sta finanziando il viaggio, così come la ventinovenne sopravvissuta al cancro e assistente medico di St. Jude, Hayley Arceneaux. La giovane dottoressa stabilirà il record sia come la più giovane americana ad andare nello spazio sia come prima persona con una protesi a fare il viaggio. In passato questa sua condizione non le avrebbe permesso di viaggiare nello spazio poiché non avrebbe potuto soddisfare i rigorosi standard medici della NASA, riservati agli astronauti.

Missione nello Spazio

Questa avventura è guidata da Jared Isaacman, un miliardario di trentotto anni che ha annunciato a gennaio di aver acquistato il lancio del razzo da SpaceX, la compagnia spaziale fondata da Elon Musk. Inspiration4 non ha ancora una data di lancio definitiva. Isaacman ha detto a Today che potrebbe decollare “prima della fine di settembre“. Non è nemmeno chiaro cosa farà l’equipaggio una volta in orbita.  Sebbene sia una specie di pubblicità per Shift4 e un grande sforzo per la raccolta fondi per St. Jude, rappresenta un enorme passo verso un futuro, in cui i civili potranno viaggiare regolarmente nello spazio, sia per lavoro che per turismo.

Vi consigliamo l’acquisto della biografia di Elon Musk a questo link.