Giochi di ruolo

Itras By è il nuovo titolo di NessunDove

NessunDove ha annunciato la localizzazione italiana del gioco di ruolo scandinavo Itras By dei game designer Ole Peder Giæver e Martin Bull Gudmundsen. L’ultima novità dell’editore specializzato in giochi, sia carta e penna sia dal vivo, in grado di esplorare i meandri dell’immaginazione proporrà un gioco di scuola scandinava che fonderà le principali meccaniche di un gioco di ruolo con l’esperienza dell’improvvisazione teatrale.

Itras By

Itras By – Un gioco di ruolo surreale (link Amazon) immergerà i giocatori (indicativamente da 3 a 6) all’interno di un sogno di una dea, per l’appunto nella Itras del titolo. Itras sarà un crogiolo di immagini e suggestioni moderne, come giornali, binari del metrò, la prima automobile e film muti in bianco e nero. Trattandosi di uno scenario onirico la superficie di questo mondo sarà contaminato da ciò che alberga nell’inconscio collettivo dei suoi visitatori, veri e propri mostri nella cantina della loro psiche. Itras By sarà quindi un gioco di ruolo surreale su una città fatta di strani eventi, luoghi improbabili e personaggi bizzarri adatto sia per sessioni autoconclusive che per sessioni multiple o campagne di ampio respiro.

Itras By

Dal punto di vista del regolamento Itras By utilizzerà un sistema di carte volte a far progredire la storia: le carte risoluzione serviranno a scoprire se i protagonisti riusciranno a portare a termine un compito o una situazione incerta, mentre le carte imprevisto aggiungeranno un’ulteriore impronta surreale alla storia enfatizzando così l’esperienza teatrale del gioco.

Itras By – Un gioco di ruolo surreale sarà realizzato in formato brossurato con alette con una copertina evocativa stampata con effetto trama. Il manuale avrà 228 pagine a colori, corredato da un mazzo di 50 carte a colori con custodia e avrà un prezzo di 42 euro.
Se questa presentazione vi ha incuriosito e desiderate scoprire di più il mondo onirico e visionario della città di Itras, NessunDove sarà presente durante Play festival del gioco dal 3 al 5 settembre, potrebbe quindi essere una buona occasione per scoprire questo titolo e gli altri del loro catalogo.