Cinema e Serie TV

Jurassic World: Il Dominio, il Prologo ci riporta indietro di 65 milioni di anni

Jurassic World: Il Dominio è l’attesissimo sequel del film del 2018, ossia Il Regno Distrutto: il regista Colin Trevorrow, che ritorna a dirigere un capitolo della serie dopo il primo Jurassic World uscito nel 2015, ci ha ora offerto assieme a Universal Pictures il prologo ufficiale del terzo capitolo della nuova trilogia.

Jurassic World: Il Dominio
Jurassic World: Dominion

Il video della durata di 5 minuti (visionabile poco sopra, interamente in lingua italiana) ci riporta indietro di 65 milioni di anni e mostra loro come era il mondo prima che gli esseri umani esistessero, facendoci quindi intravedere un mondo in cui i dinosauri dominavano la terra, i cieli e i mari. Ma non solo: il filmato ci riporta poi ai giorni nostri, mostrandoci un inseguimento a bordo di un elicottero intento a catturare un enorme T-Rex, il quale decide di terrorizzare un gruppo di persone intente a vedere un film sullo schermo di un drive-in.

Stando a quanto rivelato nei mesi scorsi, gli eventi di Jurassic World: Il Regno Distrutto si sono verificati nel 2018 e la Battaglia alla Grande Roccia è avvenuta nel 2019, ragion per cui la storia di Jurassic World: Il Dominio avrà luogo nel 2022, cioè quattro anni dopo il secondo film. L’atto conclusivo della trilogia con Chris Pratt e Bryce Dallas Howard uscirà solo al cinema il 10 giugno 2022. La sceneggiatura del film è firmata dallo stesso Trevorrow, il quale figura anche come produttore assieme a Steven Spielberg ed Emily Carmichael.

Nel cast, anche Sam NeillLaura Dern e Jeff Goldblum, attesi nuovamente nei panni di Alan Grant, Ellie Sattler e Ian Malcom. Jurassic World: Il Dominio vedrà anche nuovi ingressi tra cui  DeWanda WiseDichen LachmanScott Haze Mamoudou Athie, oltre a Justice Smith e Daniella Pineda direttamente da Jurassic World: Il regno distrutto. Se nell’attesa volete recuperare in Home Video l’ultimo capitolo della serie, date un’occhiata a questa offerta speciale!