Cinema e Serie TV

Kingdom Hearts: in produzione una serie tv per Disney+?

Kingdom Hearts è considerata da molti videogiocatori una delle più importanti saghe videoludiche mai realizzate. Vista la natura del prodotto, da diverso tempo si sono susseguite notizie riguardo allo sviluppo di una serie animata destinata ad una diffusione televisiva.

Non molto tempo fa, infatti, un rapporto pubblicato da Emre Kaya affermava che Disney sarebbe al lavoro per realizzare una serie animata su Kingdom Hearts da pubblicare su Disney+.

In queste ultime ore sembra che il progetto sia davvero in cantiere dato che è giunta la conferma da parte di due giornalisti molto autorevoli e molto vicini all’ambiente Disney. Il primo a condividere un Tweet al riguardo è stato Jeremy Conrad, fondatore di MCUCosmic, DCEUMythic e StarWarsUnity, che ha condiviso una gif con Pippo, Sora e Paperino con la scritta “Sì, è vero” in riferimento alla produzione di una serie tv su Kingdom Hearts.

Successivamente il tweet è stato condiviso da Skyler Shuler di The DisInsider che ha condiviso anche alcuni dettagli aggiuntivi che non lasciano davvero alcun dubbio:

Secondo Shuler, Kingdom Hearts sarà una serie Disney+ e non un film come alcuni fan ipotizzavano. La serie sarà animata in computer grafica da uno studio al momento sconosciuto, quindi non sarà un live-action. Inoltre pare che Square Enix realizzerà la puntata pilota usando l’Unreal Engine. Infine, gli stessi doppiatori che appaiono nella saga videoludica dovrebbero riprendere i loro ruoli anche nella serie televisiva. Questo include talenti come Jim Cummings, Bill Farmer, Tony Anselmo e altri. In questo momento, però, non è chiaro se vi saranno anche i doppiatori di personaggi come Sora o dei personaggi di Final Fantasy presenti nel franchise.

Kingdom Hearts è tornato in auge recentemente con l’attesissimo terzo capitolo. Qualora non lo aveste ancora giocato, ecco a voi la pagina di acquisto di Kingdom Hearts III su Amazon!