Cinema e Serie TV

Kirk Wise rivela la trama del sequel mai realizzato di Atlantis

Kirk Wise, regista Disney de La Bella e la Bestia e Atlantis – L’impero perduto, in una recente intervista per Collider ha rivelato la trama del sequel cinematografico di Atlantis che non ha mai visto la luce. L’intervista integrale in inglese può essere letta a questo link.

Atlantis - L'impero perduto

Gli appassionati Disney ricorderanno Atlantis – Il ritorno di Milo, un sequel al lungometraggio animato per il mercato home video, tuttavia la storia che vide la luce nel 2003 era ben lontana dalla visione originale del suo regista

In principio, subito dopo la distribuzione del film cinematografico, Disney cercò di sfruttare Atlantis quanto più possibile. Per portare avanti questo franchise vennero messi in cantiere diversi progetti. Tra questi vi era Team Atlantis, una serie tv a cartoni animati incentrata sui membri della spedizione alle prese con diverse missioni scientifiche volte a investigare strani fenomeni, in una sorta di X-Files in salsa steampunk. Questa serie tv avrebbe previsto persino un crossover con la serie Gargoyles. Purtroppo il progetto Team Atlantis ebbe vita assai breve e venne interrotto ancor prima di debuttare in tv.
Il materiale prodotto prima della chiusura della serie non fu però cestinato del tutto, ma venne riutilizzato per realizzare Atlantis – Il ritorno di Milo, il succitato sequel home video.

Atlantis - L'impero perduto

La trama ideata da Wise era alquanto diversa e si discostava completamente dalla serie tv
e questo sequel avrebbe visto la presenza palese di un cattivo dall’aspetto peculiare: coperto dalla testa ai piedi con abiti militari della prima guerra mondiale e con tanto di grossa maschera antigas a coprirgli il volto. Lo scopo di questo personaggio sarebbe stato quello di conquistare Atlantide e portare a compimento ciò che Rourke non era stato in grado di fare nel primo film.
Il climax del film sarebbe stato il grande colpo di scena, che avrebbe rivelato l’identità del villain sotto la maschera: Helga Sinclair.
Helga sarebbe tornata nel sequel poiché sarebbe sopravvissuta alla caduta e in seguito alle ferite riportate sarebbe diventata una sorta di cyborg al comando di una sua squadra di mercenari.

Potete guardare Atlantis – L’impero perduto su Disney+. Per iscrivervi al servizio di Streaming Disney+ ed usufruire di una prova gratuita di sette giorni potete utilizzare questo link.