Cinema e Serie TV

La data di uscita di The Witcher Stagione 2

A pochi minuti dal suo inizio, la Witchercon, la convention virtuale che si terrà oggi e domani e completamente dedicata ai fan e all’universo di The Witcher, ha sganciato il suo primo annuncio importante e molto atteso dai fan ovvero la data di uscita di The Witcher Stagione 2.

WitcherCon

The Witcher Stagione 2: la data di uscita

Durante il panel “Carte del Destino” del WitcherCon, i membri del cast Anya Chalotra, Freya Allan, Mimî M Khayisa e Paul Bullion, e alla showrunner e produttrice esecutiva Lauren Schmidt Hissrich hanno annunciato la data di uscita di The Witcher Stagione 2. La serie sarà disponibile sulla piattaforma streaming dal 17 dicembre prossimo

In questo annuncio a sorpresa è stato svelato anche il primo poster della seconda stagione, con Geralt di Rivia (Henry Cavill) e Ciri, la principessa di Cintra (Freya Allan), che ha segnato solo l’inizio di ciò che deve ancora essere annunciato durante il WitcherCon:

The Witcher Stagione 2: la data di uscita

Per il programma completo della Witchercon, recuperate il nostro articolo dedicato.

A proposito di The Witcher

The Witcher è una serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller (in attesa della WitcherCon, potete recuperare il primo volume cartaceo, intitolato Il guardiano degli innocenti che trovate su Amazon) ed è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. È la storia dei destini intrecciati di tre individui nel vasto mondo del Continente, dove umani, elfi, witcher, gnomi e mostri combattono per sopravvivere e prosperare, e dove il bene e il male non sono facilmente identificabili.

Eccovi il teaser della Stagione 2:

Convinto che la vita di Yennefer sia andata persa nella battaglia di Sodden, Geralt di Rivia porta la principessa Cir nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia di Kaer Morhen. Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, Geralt deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere che possiede dentro di sé.

The Witcher

L’universo televisivo della saga si espanderà anche con Blood Origin, un prequel in sei parti ambientato in un mondo elfico 1200 anni prima degli eventi narrati nella serie originale. Verrà raccontata l’origine del primissimo Witcher e gli eventi che hanno portato alla fondamentale “congiunzione delle sfere”, quando il mondi di mostri, uomini ed elfi si sono fusi per diventare uno.

Leggi anche: The Witcher, i gadget imperdibili