Gadget

Set LEGO #76161 Batwing 1989: la recensione

LEGO torna a celebrare il mito del Cavaliere Oscuro e lo fa scegliendo la data del 19 settembre 2020, la giornata nella quale si celebra il Batman Day, per annunciare ufficialmente il nuovo set LEGO #76161 Batwing 1989,  che va ad affiancarsi alla Batmobile del set LEGO #76139 Batmobile 1989, entrambi “estratti” dal film “Batman” di Tim Burton. Un omaggio che LEGO ha voluto realizzare per celebrare gli 80 anni del Cavaliere  Oscuro!

La confezione

Il packaging del set LEGO #76139 Batmobile 1989 ha destato notevole stupore, e quindi il design del box di questo nuovo set LEGO #76161 Batwing 1989 si abbina perfettamente al suo predecessore sotto molti aspetti, caratterizzato da un attraente bagliore che stacca il modello di colore nero dallo sfondo dello stesso colore. Tuttavia, questa scatola presenta un’interessante finitura opaca sullo sfondo grazie al “passaggio” al tema 18 Plus, mentre il Batwing è leggermente lucido, creando un effetto fantastico. Inoltre, il cartoncino è sostanzialmente più spesso del solito.

LEGO BATWING 1989 # 76161

All’interno della scatola ci sono 22 buste numerate da uno a tredici e una busta a parte è riservata agli elementi che andranno a comporre il cupolino. Il manuale di istruzioni composto da 364 pagine e il foglio degli adesivi, sono a sè stanti e confezionati insieme in un sacchetto di plastica dedicato.

Diversamente dal manuale d’istruzioni del set LEGO #76139 Batmobile 1989, nel manuale di questo LEGO #76161 Batwing 1989 si nota purtroppo la mancanza di pagine dedicate a contenuti speciali e a informazioni supplementari sul velivolo originale. Per contro, il manuale contiene i commenti del Designer LEGO responsabile del set, Adam Grabowski, oltre a numerose foto che mostrano il veicolo originale. Queste immagini di confronto con il materiale di scena sono particolarmente suggestive. Sono inclusi anche diversi adesivi, che si concentrano principalmente sui pannelli di controlli per il pilota nell’abitacolo, particolarmente dettagliati.

Le minifigure

Anche in questo set LEGO #76161 Batwing 1989 è inclusa la stessa minifigure di Batman già presente nel set LEGO #76139 Batmobile 1989 e ispirata alla versione di Batman interpretata da Michael Keaton. Il design si conferma eccezionalmente accattivante, grazie soprattutto al mantello e al cappuccio realizzati in gomma e in un pezzo unico, che si avvicina moltissimo al costume originale visto nel film.

La texture distintiva è visibile attraverso il mantello, in contrasto con il cappuccio che sembra più liscio. Questa combinazione dimostra un’eccezionale precisione e il mantello modellato che appare sorprendentemente dinamico e svolazzante nonostante la sua posizione statica si confermano essere di altissima qualità.

LEGO BATWING 1989 # 76161

La testa rimane invariata rispetto a quella utilizzata lo scorso anno per il set del 2019. Si confermano anche le due diverse espressioni facciali e la decorazione del busto con la cintura metallica dorata. Batman brandisce un batarang ma questa volta non è presente il lanciagranate.

Un’esclusiva rappresentazione del Joker ha accompagnato il set LEGO #76139 Batmobile 1989 e anche quella inclusa in questo nuovo set LEGO #76161 Batwing 1989 è nuovamente una esclusiva: indossa infatti l’abbigliamento da mimo del personaggio. Questo abbigliamento non ha alcuna associazione con il Batwing di per sè, ma è stato qui splendidamente raffigurato, con un cappello a cilindro appropriato insieme a una giacca abbinata. Il fiore sul bavero e la coda in tessuto della giacca sono entrambi meravigliosi.

L’ultima delle tre minifigure incluse nel set è Lawrence|Boombox Goon. I suoi enormi baffi e gli occhiali da sole appaiono entrambi fedeli al materiale di partenza e anche la severa espressione del viso è eccellente.

Proprio come qualsiasi altra minifigure LEGO, anche queste sono assolutamente giocabili, ma se vi piace esporre i vostri set su uno scaffale o dietro a un vetro, amerete l’espositore in muratura, con tanto di Gargoyle stilizzati ai lati. Il modo in cui i designer sono riusciti a catturare l’atmosfera di Gotham City con una manciata di mattoni grigi è davvero fantastico.

LEGO BATWING 1989 # 76161

La costruzione

Lo abbiamo già scritto per la Batmobile: è raro trovare un set così builder-friendly. L’imballaggio dei pezzi in buste singole e numerate, il manuale di istruzioni e i singoli step di costruzione sono stati tutti pianificati e progettati per rendere la costruzione un processo lisciogodurioso anche per chi ha comprato il set solo in quanto fan, appassionato o collezionista del franchise di Batman. Costruire modelli monocromatici è solitamente molto sfidante, ma non in questo caso. Anzi, la struttura interna del veicolo è decisamente colorata.

L’enorme scala del set LEGO #76161 Batwing 1989 diventa immediatamente evidente fin dall’inizio del montaggio del suo telaio in elementi LEGO Technic. Questi componenti forniscono una resistenza incredibile, soprattutto dopo il rinforzo con piastre sottostanti. Sono inclusi vari elementi colorati, che saranno completamente nascosti quando il processo di costruzione sarà completo, ma che aiutano a capire meglio su quale “lato” del velivolo si sta lavorando.

LEGO BATWING 1989 # 76161

Un altro strato di plate viene successivamente fissato sulla parte superiore, racchiudendo al suo interno numerosi mattoncini 2×6. La struttura risultante risulta notevolmente pesante e mantiene una rigidità assoluta, continuando anche alle estremità, dove le sezioni più strette delle ali sono fissate con pin Technic. Slope curved sono distribuiti lungo i bordi di entrata e di uscita di ogni ala e fissate con bracket. Gli slope curved sono disposti lungo i bordi più esterni di ogni ala, incastrandosi quasi perfettamente contro i wedge plate corrispondenti. Nonostante la loro apparente semplicità, gli slope curved sono collegati tra loro con un’insolita combinazione di clip, di bar e di coppie di elastici in gomma, garantendo così che l’elegante sagomatura rimanga intatta. Incontriamo qui il primo di alcuni Easter Eggs; due tile round 2×2 stampati con il logo di Batman fanno da zeppa per garantire l’incastro del profilo alare curvo con la struttura dell’ala. Completata la robusta struttura alare, la costruzione si sposta poi sulla fusoliera e sui dettagli esterni. Varie tile, wedge plates e slope curved vengono impiegate in modo intensivo sia sulle ali che per le decorazioni interne e si inizia a realizzare l’interno dell’abitacolo. E’ ora a volta di costruire quattro strutture in mattoncini da fissare sulla superficie inferiore del Batwing. Queste si basano su con stud sul lato e si fissano saldamente alla pancia del velivolo. Questo modello incorpora pochi piccoli assemblaggi di sottomodelli e la costruzione dell’arredamento della cabina di pilotaggio risulta quindi essere anch’essa interessante. Il sedile è composto da hinge e slope per ricreare le tipiche forme avvolgenti del sedile di un velivolo da combattimento , mentre le consolle di controllo circostanti sono dotate di numerosi adesivi. Nonostante questo, la combinazione delle varie angolazioni tra le varie consolle è interessante e ricorda la Batmobile del 2019. Tutto molto interessante dal punto di vista della costruzione, ma non come trovato durante l’assemblaggio della LEGO #76139 Batmobile 1989.

LEGO BATWING 1989 # 76161

Le armi e il cupolino dell’abitacolo sono le sezioni finali da costruire, insieme al supporto espositivo per il Batwing e le minifigure. Il processo di montaggio è indubbiamente piacevole ma è sicuramente più basico se confrontato con quello necessario alla costruzione del set LEGO #76139 Batmobile 1989. Naturalmente, è il soggetto originale da replicare con i mattoncini che determina in una certa misura l’esperienza di costruzione e il Batwing ha evidentemente richiesto tecniche meno elaborate rispetto alla Batmobile.

LEGO BATWING 1989 # 76161

Il modello finito

Una volta finito, il set LEGO #76161 Batwing 1989 misura 51 cm di lunghezza e ha un’apertura alare di 58 cm, proporzioni perfette per rendere la silhouette del Batwing immediatamente riconoscibile, con le iconiche ali opportunamente curvate. Le notevoli dimensioni si sono rese necessarie per abbinare la scala del set LEGO #76161 Batwing 1989 a quelle del set LEGO #76139 Batmobile 1989 e infatti i due set hanno un aspetto fantastico se affiancati. L’interno dell’abitacolo è meraviglioso e la calotta è facilmente rimovibile. Gli elementi grigio scuro offrono un bel contrasto con il nero della fusoliera e della superficie alare. Lo schienale e il poggiatesta del sedile sono entrambi regolabili. La collocazione di questo veicolo sul supporto espositivo permette il dispiegamento di due pinne stabilizzatrici ventrali. Queste sono significativamente più piccole delle pinne dorsali e corrispondono esattamente al veicolo originale. Anche se semplici, le pinne estensibili sono tra i dettagli migliori in tutto il modello.

LEGO BATWING 1989 # 76161

Gli stabilizzatori a forma di pipistrello sono anche posizionati accanto all’abitacolo. La loro forma smerlata sembra ricordare le pinne del set LEGO #76139 Batmobile 1989 e corrispondono a quelle del modello “reale” visto nel film. Un’altra minuscola pinna è fissata tra le sue controparti più grandi, il che dimostra una meravigliosa attenzione per i dettagli.
Enormi alette di raffreddamento dominano la fusoliera immediatamente dietro l’abitacolo. Queste vistose pinne contrastano con la carrozzeria più liscia lungo il centro del Batwing, che le fa risaltare.

Batman schiera sul Batwing due Minigun GE M134 gemelle quando si avvicina al Joker durante il film di Tim Burton. Queste armi sono montate di conseguenza accanto alla cabina di pilotaggio e integrano splendidi dettagli, anche se ogni cannone dovrebbe avere sei canne invece di quattro. Inoltre, questi micidiali Minigun non possono ritirarsi nella fusoliera nel set (come invece avviene per le mitragliatrici del set LEGO #76139 Batmobile 1989). Sono però facilmente rimovibili, proprio come i razzi che si trovano tra le pinne stabilizzatrici.

Conclusione

La versione in mattoncini del celebre Batwing di questo set LEGO #76161 Batwing 1989 sarà in grado di soddisfare anche le aspettative più alte del fan più appassionato o del collezionista più esigente, sebbene eguagliare la precedente LEGO #76139 Batmobile 1989 fosse praticamente impossibile (specialmente considerando i circa 1.000 pezzi in meno rispetto alla sorella a 4 ruote). L’esterno della fusoliera è ricco di dettagli e le particolari forme del profilo alare sono state riprodotte molto bene grazie all’impiego di tecniche di costruzione decisamente interessanti, intriganti e coinvolgenti. Il set LEGO #76161 Batwing 1989 include 2.363 pezzi e tre minifigure, ed è disponibile per l’acquisto su LEGO Shop al prezzo di € 249,99.

LEGO DC Comics Super Heroes # 76161 Batwing 1989


Set davvero fantastico, sia da costruire che da esporre. La costruzione procede fluida e senza mai annoiare, anche nei passaggi forzatamente più "ripetitivi" a causa della simmetria del velivolo. Particolarissima la tecnica utilizzata per realizzare il profilo alare dalla sagoma molto... pippistrellosa, con degli "easter egg" che stupiscono. Esposto accanto alla Batmobile 1989 "estratta" dallo stesso film fa un figurone, ma anche appeso (include lo stesso sistema progettato per appendere i mosaici LEGO Art) fa una figura splendida. Non può mancare nella collezione degli appassionati del Cavaliere Oscuro.

Pro

  • esperienza di costruzione lunga, coinvolgente, fluida
  • i dettagli sono stati curati in maniera maniacale (armi, cockpint etc)
  • ricco di easter eggs
  • fantastico da accoppiare alla Batmobile dello stesso film
  • impressionante se esposto appeso a parete

Contro

  • assolutamente non giocabile. E' pensato e progettato per essere esposto
  • prezzo non propriamente economico ma assolutamente allineato alla qualità del prodotto