Gadget

LEGO: le policy del gruppo per l’emergenza Coronavirus

Ieri, 18 marzo 2020, è stata annunciata la chiusura di tutti i negozi a marchio LEGO, ad eccezione di quelli situati in Cina. Allo stesso tempo Niels B. Christiansen, il CEO di LEGO Group ha rilasciato una lettera aperta sulla situazione del Corona Virus e su quali policy e procedure il Gruppo sta attuando per mantenere i dipendenti e i clienti al sicuro.

Lettera del CEO di LEGO Group

La lettera aperta di Niels B. Christiansen, il CEO di LEGO Group

La salute e la sicurezza dei bambini e delle comunità in tutto il mondo è la nostra massima priorità. Stiamo lavorando duramente per proteggere i nostri colleghi, i nostri clienti e, naturalmente, i nostri fan più giovani. Per ridurre il rischio di un’ulteriore diffusione del virus, abbiamo rapidamente intensificato i nostri sforzi in ogni Paese in cui operiamo. Abbiamo temporaneamente chiuso temporaneamente i circa 150 negozi LEGO Brand Retail di nostra proprietà e che gestiamo direttamente almeno fino al 27 marzo in tutti i Paesi tranne che in Cina. Il nostro negozio online LEGO.com rimane aperto. I nostri colleghi che lavorano nei nostri riceveranno regolarmente i propri stipendi.

Ogni dipendente il cui lavoro possa essere portato avanti da casa, starà a casa. Per i colleghi il cui lavoro li obbliga a recarsi al lavoro, stiamo prendendo misure straordinarie per salvaguardare la loro salute. Ad esempio, effettueremo controlli della temperatura dei dipendenti e applicheremo l’obbligo di lavarsi le mani e di igienizzarsi. Abbiamo riorganizzato i nostri posti di lavoro per garantire che i colleghi non si riuniscano in grandi gruppi e mantengano le distanze di sicurezza.

Naturalmente, abbiamo cancellato tutti i viaggi e le trasferte. Stiamo monitorando la situazione costantemente e prenderemo tutte le misure necessarie per promuovere il benessere di tutti. Una cosa di cui sono certo è la meravigliosità delle persone che lavorano nel Gruppo LEGO e dei nostri fan. Uno dei valori della nostra azienda è la supporto e la cura degli uni per gli altri. Il modo in cui tutti si prendono cura l’uno dell’altro è davvero stimolante. Vi ascoltiamo e prendiamo forza dal fatto che il gioco e l’apprendimento possono riunire le famiglie per momenti di gioia, anche nei momenti più incerti. Supereremo tutto questo insieme. Siate pridenti, restate a casa e siate forti. Niels