Cinema e Serie TV

L’esorcista: arriva la nuova trilogia sequel dell’horror cult

Considerato come uno dei film horror più spaventosi di sempre, L’esorcista è il film del 1973 diretto da William Friedkin (regista di Vivere e morire a Los Angeles e L’albero del male), divenuto con gli anni un cult immortale, in grado di lasciare un segno indelebile nella storia del cinema (qui a prezzo speciale nella sua agghiacciante versione integrale). CBR ha ora riportato la notizia che è in lavorazione una nuova trilogia che partirà proprio dagli eventi visti nel capitolo originale del franchise e che vedrà David Gordon Green (Halloween e Halloween Kills) in cabina di regia.

l'esorcista

L’attrice Ellen Burstyn tornerà ad interpretare il personaggio Chris MacNeil, ossia la madre della giovane Regan (Linda Blair), l’ormai storica bambina dodicenne posseduta dal demone Pazuzu nel film uscito ormai quasi 50 anni fa. La donna aiuterà il padre di una ragazza indemoniata, il quale avrà il volto dell’attore Leslie Odom Jr. (One Night Miami). I nuovi film de L’esorcista, prodotti da Universal PicturesMorgan Creek Entertainment e Blumhouse Production, saranno quindi dei veri e propri sequel della pellicola originale, raccontandoci così gli eventi successivi al drammatico esorcismo compiuto da padre Damien Karras. Il primo film dovrebbe essere rilasciato nelle sale americane nel 2023, mentre per i due lungometraggi successivi si starebbe discutendo circa una distribuzione in esclusiva sul catalogo streaming di Peacock, saltando quindi inizialmente un’eventuale uscita sul grande schermo.

Negli anni sono già stati realizzati due sequel collegati al primo film uscito negli anni ’70, ossia L’esorcista II – L’eretico (1977) e L’esorcista III (1990), mai considerati all’altezza del capostipite. Anche i tentativi più moderni di riportare in auge il franchise, ossia L’esorcista – La genesi di Renny Harlin (2004) e Dominion: Prequel to the Exorcist di Paul Schrader (2005) non hanno ottenuto lo stesso impatto da parte di critica e pubblico. Nota a parte per The Exorcist, la serie televisiva antologica trasmessa dal 2016 dall’emittente Fox e impostata come un vero sequel dei film L’esorcista e L’esorcista II – L’eretico.