Libri e Fumetti

Librogame: le nuove uscite del mese di settembre 2020

Il ritorno dalle vacanze porta con sé nuovi librogame! Stavolta in numero ridotto ai precedenti mesi che ci hanno letteralmente inondato di nuove uscite, ma vale comunque la pena di tenere d’occhio tutte le novità in uscita sia in Italia sia all’estero.

Autoproduzione

Shelby 3 – Trova Shelby

Librogame luglio 2020

Tra le collane di librogame destinate ai più piccoli, quella dedicata al buffo topino Shelby, nata dai pennelli di Francesco Mattioli (curatore delle collane librogame di Raven Edizioni) si è ritagliata negli anni una fetta di pubblico di tutto rispetto.
La collana è adatta a bambini attorno ai 4/5 anni, in quanto ogni libro si sviluppa esclusivamente tramite illustrazioni, senza testi, nelle quali sono contenuti i numeri di paragrafo ai quali possiamo recarci. Il primo numero, Shelby: Le Avventure di un Topino di Campagna, introduce l’omonimo personaggio, perso nei prati e che dovremo ricondurre a casa dalla sua famiglia.
Nel secondo numero, Shelby nella Casa Stregata, le cose si complicano un poco. Non solo per il povero topino, che oltre ai pericoli della natura, deve vedersela anche con decine di mostri di ogni tipo, ma anche per il giocatore. C’è infatti un semplicissimo sistema di gioco, che richiede di tenere conto dei mostri che vengono incontrati: trovarne troppi, infatti, potrebbe causare troppo spavento a Shelby e far terminare prematuramente l’avventura.
E’ finalmente uscito anche il terzo numero della serie, Trova Shelby, già disponibile su Amazon.

Il Saggiatore

Cosa Pensavi di Fare?

Librogame settembre 2020

Dopo aver portato in Italia Choose Your Own Apocalypse con il titolo di The Apocalypse Game, l’editrice il Saggiatore sembra averci preso gusto con la narrazione interattiva.
E’ da poco uscito, infatti, un altro librogame targato Il Saggiatore, l’italianissimo Cosa Pensavi di Fare?, di Carlo Mazza Galanti.
Ispirato formalmente ai librigame e alla narrativa combinatoria e a bivi precedente la divulgazione negli anni ottanta e novanta dei librigame veri e propri (Queneau, Oulipo, Cortazar ecc), il volume racconta la storia di un personaggio nato intorno al 1980 da tre diversi punti di vista. Questa tripartizione in tre diverse sezioni (lavoro, amore/sesso, vita/politica) è giocosamente ispirata alla chiromanzia, come richiama il disegno di una mano chiromantica nelle prime pagine del libro.
Il librogame permette di rivivere anche gli eventi che hanno contraddistinto la storia dell’Italia negli ultimi 40 anni (ad esempio il G8 di Genova).
Ma soprattutto, nel librogame potremo pertanto compiere le cosiddette “scelte di vita” che non abbiamo fatto al tempo, divertendoci ad immaginare come la nostra vita sarebbe potuta andare se al bivio avessimo preso un’altra strada.

Officina Meningi

Edgar Allan Poe – The Horror Gamebook

librogame agosto 2020

Conclusasi con The Necronomicon Gamebook – Carcosa la sua esperienza relativa ai librogame ispirati alle opere di Lovecraft e ai Miti di Cthulhu in generale, Valentino Sergi ha un nuovo progetto. Questa volta, l’autore del brivido prescelto è un altro maestro indiscusso del genere, a sua volta ispiratore di Lovecraft: Edgar Allan Poe.
Come per The Necronomicon Gamebook, l’intenzione dell’autore è quella di rimanere quanto più fedele ai testi originali di Poe, unendo diversi racconti del brivido in una narrazione logica ed interattiva, in modo da consentire ai lettori di immedesimarsi pienamente nelle opere più angoscianti di Poe.
Tra i racconti prescelti, si segnalano Il Gatto Nero, La Maschera della Morte Rossa, Re Peste, La Caduta della Casa di Usher, Il Cuore Rivelatore ed altri ancora.
The Horror Gamebook è un librogame autoconclusivo, impreziosito dalle immagini di Francesco Corli. Il libro uscirà sia in italiano che in inglese.
La campagna Kickstarter è iniziata il 28 agosto 2020. Dalla pagina Kickstarter è già possibile scaricare un racconto a bivi introduttivo, ispirato a Il Pozzo e il Pendolo, in modo da avere un assaggio di quello che ci aspetterà nell’opera completa.

Little Rocket Games

Child Wood 3 – La Collisione delle Realtà

Librogame settembre 2020

Child Wood è la serie di librogame edita da Little Rocket Games, a firma della coppia di autori Fabio Antinucci e Giampaolo Razzino. La collana è ambientata nella cittadina americana di Child Wood, adagiata accanto alla misteriosa foresta che porta lo stesso nome. Sono numerose le storie che si raccontano su quello che si nasconda nel profondo del bosco, ma quello che per ora è certo è che quattro ragazzini sono scomparsi e tutti gli indizi lasciano pensare che si trovino nella foresta.
A te, Ron Stephenson, guardiacaccia di 47 anni, il compito di recuperare i ragazzi e scoprire che cosa si annida davvero nel misterioso bosco di Child Wood.
L’ambientazione della serie non può che richiamare per certi versi quella di Twin Peaks, dove le indagini di un membro del corpo di polizia di quella che appare essere un’anonima cittadina, indagini relative ad un crimine apparentemente semplice, dischiudono ben presto una porta su una dimensione che va al di là delle quotidiane conoscenze umane.
E’ stato annunciato il terzo volume, in uscita per l’autunno, intitolato La Collisione delle Realtà. In preda all’angoscia per la scomparsa di nostra figlia Chrissie e della misteriosa ragazzina, partiremo di nuovo per il bosco, questa volta assieme al collega Peters. Lì troveremo Clarence, il misterioso vagabondo, pronto a dare spiegazioni su questa storia e aiutarci a ritrovare le bambine.

Titoli esteri

Literally Immersive Gamebooks 1 – First Year at High School

Librogame settembre 2020

Gli autori di librogame sembrano davvero essere sempre alla ricerca di nuovi ambiti verso i quali far approdare la narrativa a bivi.
Anche il primo librogame di Jam Hirons, infatti, conduce verso lidi raramente esplorati dalla gran parte dei gamebook: il primo anno alle scuole superiori. In questo volume, infatti, interpreteremo Jack Steveson (chiaro il richiamo a Steve Jackson) alle prese con la sua carriera scolastica, ricca di sfide sin dal primo giorno.
Nella migliore tradizione del “teen drama” ci troveremo ad avere a che fare con gli immancabili bulli, le bellezze della scuola, professori difficili da accontentare, il tutto cercando di ottenere i migliori voti senza mettere a repentaglio la nostra popolarità fra i muri della scuola. Potremo scegliere se essere il “duro” della scuola, oppure preferire una carriera più accademica e da primo della classe.
Al termine del volume, c’è una tabella dei punteggi che ci permetterà di valutare quale sarebbe stato il nostro ruolo all’interno di una tipica classe.
Un gamebook dedicato a chi ha nostalgia dei bei vecchi tempi scolastici… ammesso che qualcuno possa averne nostalgia!

Wanderer Gamebook+ 1 – Stormwing

Librogame settembre 2020

Con Stormwing il librogame ritorna nelle familiari terre fantasy. Nato da una campagna Kickstarter, Wanderer Gamebook+ si pone come un sistema di librogame avanzato, con il quale è possibile creare ulteriori avventure per giocatore singolo.
Il primo libro della serie, Stormwing, ci vede membro della fratellanza Yeorseggr, una elite di guerrieri che hanno giurato di difendere gli innocenti e di proteggerli dagli orrori di questo mondo. A causa di un naufragio, ti trovi gettato sulle gelide coste di Kalbud, una città sulla frontiera settentrionale. Mentre ci facciamo strada per vendicarci dei pirati che hanno abbordato la nostra nave, resteremo coinvolti nella misteriosa trama ordita dai sinistri Plasmasangue. A noi il compito di sventare il loro piano, mentre vaghiamo per le lande di questa terra ispirata alle leggende nordiche a caccia di giganti.
Il sistema di gioco è piuttosto avanzato e richiede l’uso di alcuni dadi a 6 facce. Il nostro eroe è creato tramite la scelta di alcuni Talenti, in particolare quelli che hanno ad oggetto il nostro stile di combattimento. E’ possibile potenziare il nostro personaggio tramite il recupero di Lingotti di Halstel: nelle mani di un bravo maniscalco, questi lingotti possono essere forgiati in potentissimi set di armatura con cui affrontare nemici sempre più potenti.
Per ora Stormwing è disponibile solo in PDF, ma è prevista anche un’uscita in Print on Demand.