Action Figure

Lobo da Injustice – Storm Collectibles

Continuano le nuove uscite di Storm Collectibles, questa volta è il turno di Lobo direttamente dal videogioco Injustice: Gods Among Us pronta per essere lanciata sul mercato di tutto il mondo tra pochi mesi.

I preordini di questa figure sono già stati aperti e l’uscita sul mercato è ormai vicina. Come per tutte le figure di Storm Collectibles anche questa verrà realizzata solamente in plastica e completamente snodabile; sarà corredata di numerosi accessori extra per dar libero sfogo alla nostra creazione nelle pose. Come sempre troveremo uno stand apposito dedicato per poter posizionare Lobo anche nelle pose action più estreme o semplicemente normali.

Nella confezione oltre alla figure troveremo numerosi extra tra cui: 4 paio di mani, tre visi intercambiabili, un fucile, due acconciature di capelli, un sigaro e un uncino.

Injustice: Gods Among Us è un videogioco di combattimento uno contro uno tra personaggi del DC Universe sviluppato da NetherRealm Studios, i produttori di Mortal Kombat pubblicato nel 2013. Un inganno del Joker ha portato Superman ad uccidere sua moglie Lois Lane e il figlio che aveva in grembo, nonché a radere al suolo Metropolis; per vendetta il kryptoniano ha ucciso il criminale e posto il mondo sotto il suo controllo. La Terra Unita (così viene chiamata questa dimensione) è divisa in due fazioni: la Dittatura, di cui fanno parte eroi e criminali dalla parte di Superman (come Flash e Black Adam), e l’Insurrezione, guidata da Batman ed opposta al regime. Molti membri di quest’ultima, tra cui Freccia Verde, sono stati uccisi e, trovatisi con le spalle al muro, i ribelli decidono di portare sulla loro Terra alcuni eroi provenienti da un’altra dimensione in cui il piano del Joker non ha avuto successo.

Tra i tanti personaggi presenti in questo videogame è presente Lobo:

Lobo è un personaggio immaginario dei fumetti pubblicati dalla DC Comics. È un cacciatore di taglie, mercenario e sicario interstellare proveniente dal pianeta Czarnia. I suoi soprannomi principali sono ‘Bo, l’Uomo o Mr. Machete. Viene chiamato anche “sicario della regalità e flagello del cosmo”. Nelle storie di Lobo ogni caratteristica è eccessiva, dal personaggio (perversioni, violenza insensata e linguaggio volgare) allo stile narrativo (colori spenti e illustrazioni grottesche). Tutto nelle sue storie è dissacrante e parodistico, persino le sue imprecazioni (Frag, Feetal’s Gizz e Bastich, rese in italiano dalla Play Press con termini come Katz, Sfrakatzare, Santo katzinkanto e Fidiputt, mentre la Planeta DeAgostini ha usato Skratz, Skrakatz, Mapporkos’krugno e ‘stardofigliodunkane), che sono usate come satira contro le ridondanti espressioni usate nei fumetti di supereroi (a cui spesso si rivolge col soprannome “mascelloni”). Giffen incentra le storie di Lobo su un umorismo nero e demenziale tipico del suo stile, aggiungendo una grande quantità di azione e di elementi splatter. Le uccisioni non sono motivate da sete di giustizia, Lobo può uccidere, picchiare, mutilare anche per una parola di troppo (e nei posti malfamati che frequenta non è difficile trovare persone maleducate..).

L’uscita nei negozi della action figure di Lobo è prevista per il primo trimestre del 2020 al prezzo di 99.00 dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e cerchi altri prodotti dedicati a Injustice: Gods Among Us ecco un link che fa al caso tuo.