Cinema e Serie TV

Lofi hip hop, la live stream più celebre del web è stata interrotta da YouTube. Adesso di nuovo online.

ChilledCow, una delle live stream dedicate al lofi hip hop più seguite degli ultimi anni è stata interrotta per errore da YouTube, il quale ha generato al suo posto uno dei video più lunghi di sempre: ben 13.000 ore.

lofi hip hop

Negli ultimi due o tre anni i canali YouTube dedicati alla musica lofi hip hop sono fioriti e si sono moltiplicati in un numero tale da generare milioni di views e creare addirittura dei veri e propri merchandising. In questo panorama musicale, dove le note sono accompagnate quasi sempre da immagini a tema anime o richiamano scenari tipici del Sol Levante, non si può parlare di lofi hip hop senza collegarlo alle immagini di una ragazza che scrive ascoltando della musica con le sue cuffie. Questa breve sequenza animata divenuta celebre nel web appartiene ad un video in live trasmesso 24 ore su 24 dal canale ChilledCow (che potrebbe essere definito senza timore una web-radio) e, pochi giorni fa, YouTube lo ha interrotto.

lofi hip hop

Ma cos’è la musica lo fi hip hop? Per chi volesse googlare una definizione esatta di questo genere, non vi sarà alcun risultato specifico ad attenderlo, tuttavia la semplicità su cui si fondano i suoi brani non lascia spazio a dubbi. Si tratta di brevi pezzi basati su beat hip hop lenti e sulle melodie del cool jazz, dove predominano pianoforti elettrici e motivi ridondanti, effetti e modulazioni e non è raro imbattersi in brani che contengono anche l’effetto sonoro della pioggia che cade lenta, dello scorrere di un ruscello o delle voci lontane di bambini che giocano. L’effetto è sempre lo stesso: quello di un sottofondo pacato e rilassante, adatto allo studio o al lavoro – non a caso il video in live stream di ChilledCow ha come titolo “lofi hip hop radio – beats to relax/study to”.

lofi hip hop

I frame di questa live si ripetono – come i motivi ripetitivi di ogni brano – mostrando una ragazza intenta a scrivere qualcosa su un quaderno, voltandosi di tanto in tanto a guardare il suo gatto sul davanzale; tuttavia le altre live presenti online ed i video contenenti raccolte di pezzi, scorrono su immagini dal sapore nipponico, di orsetti lavatori intenti a mangiare ramen o rilassarsi, frame tratti da anime, rendendo praticamente indissolubile il legame che si è creato tra queste figure e il lo fi hip hop.

lofi hip hop

ChilledCow ha raggiunto una fama tale con la sua live e la sua giovane donna concentrata sul suo studio, da aver creato una vera e propria community attiva in chat h24 da ogni parte del mondo. Finché YouTube non ha interrotto un contenuto che veniva trasmesso da mesi.

Lo stesso proprietario del canale, pochi giorni fa, ha postato un tweet in cui chiedeva spiegazioni alla celebre piattaforma di video sharing, dopo aver ricevuto dalla stessa una comunicazione riguardante la violazione delle condizioni di servizio con conseguente sospensione dei contenuti. Inutile dire come il seguito del noto canale YouTube si sia allarmato quando ha trovato un video – non riproducibile – della durata di oltre 13.000 ore e 218 milioni di visualizzazioni complessive. Cifre indicative dei contenuti proposti negli ultimi anni e del seguito che hanno generato, ma che suonano nefaste per la web-radio che si è vista sospendere la sua fortunata live.

lofi hip hop

Nelle ultime ore, la live è comunque tornata attiva così come la sua ampia community felice di poter avere nuovamente uno spazio di condivisione a propria disposizione sulle note rilassanti del lo fi hip hop. Ma cos’è successo esattamente? YouTube ha dichiarato di aver interrotto il video per errore e si è scusata per l’accaduto, affermando che stanno lavorando affinché un evento simile non si ripeta più. Tuttavia non è la prima volta che ChilledCow vede piombarsi addosso un ban da parte della piattaforma. Nel 2017, infatti, sembra che la web-radio avesse avuto dei problemi di infrazione del copyright a causa delle immagini che accompagnavano i brani, tratte da I Sospiri del mio Cuore dello Studio Ghibli.

Con la loro sostituzione a favore della ragazza che tutti noi oggi abbiamo imparato a conoscere, il canale ha potuto proseguire le sue live e sembra che le nuove immagini gli siano state propizie. La speranza dei fan è che adesso YouTube non metta in atto una nuova interruzione e che i beat di ChilledCow possano accompagnarli ancora per allentare la tensione di un mondo troppo rapido.

La collezione di film dello Studio Ghibli a cui si ispirano le immagini dei video lofi hip hop. La trovate a questo link.