Giochi di ruolo

Lucca Changes: Il Signore degli Anelli, i giochi del passato e quelli del futuro

Con l’annuncio della nuova serie Amazon dedicata al Signore degli Anelli, Lucca Changes non poteva non occuparsi di raccontare in ogni sua sfaccettatura il romanzo fantasy più bello che l’umanità abbia mai prodotto. Il lavoro di Tolkien ha ispirato generazioni e generazioni di scrittori, ma anche generazioni e generazioni di autori di giochi che ai personaggi e alle storie della Terra di Mezzo si sono ispirati, pescando a piene mani nell’immaginario per produrre i loro giochi.

Tra questi ovviamente Francesco Nepitello e Marco Maggi che, insieme a Roberto di Meglio di Ares Games, ci hanno raccontato la storia editoriale ludica del Signore degli Anelli. Romanzo che, rivelano gli ospiti durante il panel, già all’epoca aveva ispirato giochi di carte, da tavolo e di ruolo. Nel nostro Paese abbiamo visto tante produzioni nel corso degli anni tra cui l’intramontabile GirSa che per molti è stato l’ingresso nel mondo dei gdr carta e penna.

Siete alla ricerca delle novità in uscita proprio durante la manifestazione Lucca Changes? Sullo store dedicato di Amazon potete trovare tutto disponibile per la spedizione a portata di un click!

Nepitello e Maggi sono famosi, tra i tanti loro prodotti, senz’altro per L’Unico Anello, che è stato per tanti anni l’unico riferimento in quanto a manualistica gdr per quella che deve essere l’esperienza più fedele ai racconti del Professore. Ben prima dell’ambientazione a tema per D&D5 per intenderci.

Proprio sul voler continuare a produrre giochi sul Signore degli Anelli, Di Meglio ha semplicemente risposto alla domanda dicendo che, essendo il più bel romanzo fantasy di sempre, è normale che si continui a voler raccontare attraverso il gioco questo capolavoro della letteratura mondiale.

Ma se dal 2001 in poi, quando il franchise è letteralmente esploso di popolarità, c’è stata un’altrettanta crescita per quanto riguarda il merchandise ad esso collegato, ora c’è un momento di fisiologico relax in attesa della nuova serie Amazon. Ma nonostante ciò, gli autori hanno ancora in serbo molti giochi legati al Signore degli Anelli

In primis una nuova espansione per La Guerra dell’Anello chiamata Sovrani della Terra di Mezzo, incentrata come è facile intuire sui regnanti più noti della storia. Poi in arrivo anche una nuova espansione per Caccia all’Anello chiamata Light and Shadow, dove si introducono due figure di supporto per gli eroi della luce e dell’ombra. A seguire anche un gioco di carte proprio ispirato a La Guerra dell’Anello, ma di cui per ora non è stato rivelato nulla.

Infine, Maggi e Nepitello hanno mostrato la prima illustrazione della nuova edizione de L’Unico Anello, il gioco di ruolo che adesso sarà in forze presso Free League, il pluripremiato editore svedese che ha raccolto la licenza e sta rielaborando il gioco degli autori italiani. I quali si sono dichiarati molto soddisfatti del lavoro che stanno facendo, della rielaborazione del regolamento, e anche in questo caso del comparto artistico intorno al prodotto.

Siete alla ricerca delle novità in uscita proprio durante la manifestazione Lucca Changes? Sullo store dedicato di Amazon potete trovare tutto disponibile per la spedizione a portata di un click!