Giochi di ruolo

Lucca Comics & Games: tutti i giochi di ruolo da non perdere

Per chi gioca di ruolo da anni, è in questi ultimi un grande piacere vedere la ricchezza di titoli che viene presentata a Lucca Comics&Games: dai classici agli indie, dalle espansioni alle riedizioni, fino agli accessori che spesso sono parte rilevante dell’esperienza del gdr “da tavolo”.

Quest’anno tra nuovi giochi, add-on, riedizioni ed avventure, parliamo di oltre 50 novità in uscita!
Questo articolo non intende essere esaustivo di una realtà editoriale vivace e spesso fuori dagli schemi. Non intende, ma comunque ci prova, perché il mondo del gdr è vasto ed offre a ciascuno la possibilità di trovare il suo angolo di paradiso ludico! Usatelo come “bussola” per orientarvi fra gli stand della fiera alla ricerca sia del “must have” sia della “chicca” da non perdere.

Tutti ne parlano

Fra i giochi più attesi in questo 2018/2019 sicuramente spicca la straordinaria sorpresa avuta già prima di Lucca legata al successo di “Lex Arcana”, gioco di ruolo storico fantastico ambientato in un immaginario ed ucronico Impero Romano che non è mai caduto ma anzi si è espanso a dismisura. Il titolo sarà presente alla manifestazione in una versione Quickstarter edita per il mercato italiano da Need Games. Reduce da un kickstarter di grandissimo successo che ha raccolto ben 155.679 euro “Lex Arcana” sarà quindi disponibile in anteprima in una versione “compatta” per iniziare a giocarci subito grazie alla pubblicazione di un riassunto delle regole, la presenza di 5 personaggi pregenerati ed una lunga avventura introduttiva ambientata in Gallia: “Il Volere degli Dèi”.

Sempre allo stand di Need Games si potranno trovare nuovi prodotti che spaziano dal mondo della Terra di Mezzo passando per mari e pirati sino ad approdare in terra norrena!
Potrete infatti trovare “The Witcher”, manuale base: il gioco di ruolo basato sui videogames e sull’omonima serie di romanzi di Andrzej Sapkowski che permette di vivere avventure in questo mondo oscuro. Saranno poi disponibili Journey to Ragnarok”: manuale e schermo del GM, ovvero un modulo di avventura e ambientazione per personaggi dal 1° al 15° livello che utilizza il regolamento della 5edizione di Dungeon&Dragons ispirato ai miti e alle leggende norrene. Avventure nella terra di Mezzo” e Avventure nelle terre selvagge” sono due espansioni con avventure complete in grado di fornire materiale a master e giocatori per intavolare giocate lunghe anni, mentre le Nazioni di Théah volume 1 è il nuovo manuale della collana 7th Sea, vincitrice del Premio Gioco di Ruolo dell’Anno 2017, per i tanti amanti di un gioco davvero da urlo, capace di dare davvero quello che promette: divertimento puro.

Raven Distribution ha annunciato per Lucca 2018 l’uscita di “Il Richiamo di Cthulhu: Pulp Cthulhu“, gioco di avventure adrenaliniche, scienza bizzarra, gesta raccapriccianti ed eroi coraggiosi che fornisce i giocatori di eroi più forti, più capaci, e pronti ad affrontare le perfide macchinazioni dei Miti di Cthulhu. Sempre per il gdr basato sui miti di H-P-Lovecraft sarà disponibile il modulo d’avventura “Il Richiamo di Cthulhu: Il Serpente a Due Teste” che permetterà di intavolare una campagna ricca d’azione e di viaggi in giro per il mondo del 1930, grazie a 9 avventure collegate tra loro e ad un nutrito compendio di consigli per il Custode, mappe e la documentazione per i giocatori. Proseguendo sul tema horror Raven porterà anche Memento Mori: Codex Gigas”, un approfondimento sull’ambientazione e sulla cosmogonia del gioco di ruolo “Memento Mori” scritto e pensato per coinvolgere anche nuovi lettori interessati a questo immaginario mondo di fine 1300 immerso in magia ed infettato dal morbo della peste nera. Chiude la serie di novità Raven Lupo Solitario: Bestiario del Magnamund” modulo contenente i segreti delle creature più potenti e misteriose del Magnamund in due volumi colmi di nuove informazioni.

Viaggi nel tempo e nel sogno

Acchiappasogni porta a Lucca, in partnership con Red Glove, il secondo supplemento de Le Notti di NIbiru: I Misteri di Nibiru”. Trattasi di un manuale A4 a colori, che amplia e approfondisce i misteri del pianeta protagonista del gioco di ruolo onirico ideale per mille avventure. Acchiappasogni presenta anche un nuovo gioco di ruolo, Augusta Universalis”, sviluppato con un kickstarter: il gioco è ambientato in una ucronia che vede, nell’anno 2771, l’Impero Romano dominare sulla Terra e conquistare lo spazio.

Dreamlord Press è una delle case editrici che ha visto un proprio titolo, The Sprawl, tra i finalisti del Premio di Gioco di Ruolo dell’Anno 2018. A Lucca si presenta con 3 titoli che vedono la collaborazione con altre realtà del gioco di ruolo italiano, come BlackBox GamesGDR Unplugged.

“Dresden Files Accelerato” è un gioco di ruolo che si basa sulla serie omonima di romanzi di Jim Butcher appartenenti al fantasy contemporaneo e giallo. Il tempo passa per tutti e nel mondo di Dunqora” nessuno può sfuggire al proprio destino, men che meno la nostra “piccola” Lumina… La citazione è per introdurre l’atteso gioco, edito in collaborazione con gli autori di Black Box Games. Dunqora – Le Cronache delle Guerre Eterne è una nuova ambientazione fantasy classica, anche questa basata sull’edizione accelerata di Fate. “Witch, la strada per Lindisfarne” è invece un gioco narrativo in cui l’ambientazione porta al cuore del Medioevo in Gran Bretagna; si dice che una persona su tre sia stata marchiata per morire: ma marchiata da chi?

Dopo Lovecraftesque, con cui ha vinto il Premio Gioco di Ruolo dell’Anno 2018, Narrattiva arriva a Lucca con i giochi indie “Il Silenzio dei Minotauri”, gdr che propone tematiche sociali in un’ambientazione fantasy dal tono dark (l’autore Paul Czege è ospite del festival), e lo urban fantasy “Urban Shadows”, PBTA argento agli Ennies 2017 per le migliori regole.

Cosa si cela dopo la morte? Entrando nel mondo di “Gothia” scoprirai realtà che non avresti voluto conoscere, proverai rabbia e gioia, sarai uno spettatore della vita delle persone che ami, ma più di ogni altra cosa sarai spinto dal profondo desiderio di poter vendicare la tua morte.

Questo gdr fortemente ispirato ai romanzi “Il Giro di Vite” di Henry James e “Amabili Resti” di Alice Sebold, con forti suggestioni della graphic novel “Il Corvo” di James O’Barr, è uno dei due titoli che Origami Edizioni porta a Lucca.

L’altro è “I viaggi straordinari”, PBTA game che vi farà viaggiare da seduti, andando dai circoli delle più prestigiose città europee fino ai più nascosti angoli del Tibet, dalla foresta Amazzonica fino ad antiche città sommerse, giù fino al centro della Terra o su fino alla Luna interpretando i personaggi dei più iconici romanzi d’avventura di fine Ottocento.

Hard Core Adventure

Eleven Aces porta “Heavy Sugar”, gioco di ruolo con ambientazione distopica basata sull’energia elettrica, con un motore di gioco che utilizza dadi e fiches. Sviluppando il primo titolo uscito, ecco a Lucca anche Nameless Land: Progenie del Tormento”, la nona espansione di questo gioco di ruolo.

Fumble, podcast italiano dedicato al gdr, presenta Klothos”, gioco di ruolo ispirato ai mondi della mitologia dall’Olimpo ad Avalon, e “Gattai!“, titolo molto atteso ispirato ai mitici robot giapponesi dei cartoni animati anni Settanta e Ottanta.

GGStudio, che quest’anno ha visto ben due titoli finalisti al Premio Gioco di Ruolo dell’Anno, peraltro apprezzatissimi dal pubblico, si presenta a Lucca con il “Monster Codex”, il tanto attesto bestiario del GdR dark fantasy Symbaroum, l’espansione “Stirpi Reiette” per Cabal, il modulo di avventure “Da Gaza con Amore” per Interface Zero e la ristampa di Savage World edizione da Battaglia.

Giochi Uniti porta l’edizione italiana di “Pathfinder 2.0 Beta” – Manuale di Gioco e il Manuale Base Rivisitato di “Pathfinder”, con il regolamento ancora migliorato. Novità in fiera anche il “Compendio dell’Avventuriero” de L’Unico Anello per gli amanti delle atmosfere tolkeniane, e il fantascientifico “Ciclo dei Soli Morti” di Starfinder con il “Volume 2: Il Tempio dei Dodici” e il “Volume 3: Mondi in Frantumi”.

La casa editrice specializzata in fantasy e giochi di ruolo Isola Illyon Edizioni, nata un anno fa dal portale d’informazione per pubblicare Awaken, torna a Lucca con “City of Mist”, gioco di ruolo investigativo PBTA, e HERO: The Adventurer’s Journal” un diario per giocatori di ruolo che vogliono lasciare una traccia delle vicende dei propri personaggi.

Vita da coboldo. Kaizoku Press va incontro agli appassionatissimi con la riedizione italiana del gioco di ruolo demenziale di fine anni Novanta illustrato da John KovalicI Coboldi Mangiano i Bambini! A colori!!!”.

Al padiglione Carducci sarà possibile trovare anche lo stand La Terra dei Giochi, mega-store dedicato a gdr e accessori, ed ora anche casa editrice. Chi non ha una compagnia nutrita con cui giocare può provare “Shidee”, gdr narrativo per 2 giocatori, masterless, ambientato nell’America della seconda metà dell’Ottocento, protagonisti un bambino e un lupo. Oltre a diverso materiale sul mondo di Aeldor, sul banco della casa editrice, c’è anche “Adventurers”, gdr generico ultra leggero che include tutto quello che serve per iniziare a giocare. La casa editrice dà la possibilità ad aspiranti autori di GDR di proporsi con progetti e idee per la pubblicazione in Italia.

lucca_10

Avventurieri erranti

Mini G4m3s Studio riedita Drizzit: il Gioco di Ruolo, riveduto e corretta col titolo “Accipippola Edition”. Esordio invece per “La Guida di Prugnino alle Bestie di Gulfingar”, supplemento utile per arricchire campagne.

“Rockopolis GdR” è la novità di Minos Games: permette di interpretare giovani rocker alle prese con esibizioni live nei locali e faide contro le band rivali.

Serpentarium festeggia i 15 anni di Sine Requie con un manuale così duro da meritarsi la censura della cover: Regno delle Ombre”. L’Ultima Torcia si conferma amatissimo e vedrà l’uscita di una nuova Scatola (il Set del Master) e una nuova Landa (I Reami dei Due Soli).
L’Alba di Cthulhu, premiato a Lucca come Gioco di Ruolo dell’Anno 2016, vede la luce di una nuova campagna investigativa: “La Furia di Azathoth.”

The Evil Company è un collettivo di autori che gestisce il canale streaming Dicegames Italia e che allo stand al Carducci porta il gioco di ruolo The Silence of Hollowind”, uno urban fantasy basato su diversi sistemi a licenza aperta ma con regole addizionali ambientato in un’immensa megalopoli ispirata esteticamente all’America degli anni Trenta ma popolata da orchi, elfi, nani e innumerevoli altre creature fantasy che vivono in una opprimente metropoli ricca di misteri e contraddizioni dove la magia è bandita e chi la utilizza è braccato dal governo come un criminale.

Monad System acquisisce un’ambientazione nuova: “Endelstrom”, creata da The World Anvil: un mondo di esplorazioni sopra e sotto il mare abitato da civiltà che ricordano il mondo ellenico e specie anfibie, con gli immancabili tesori sommersi.

La casa editrice Tin Hat Games è impegnata a questa Lucca, con i suoi autori, ad approfondire le tematiche dei propri giochi nel calendario degli incontri Educational. E allo stand presenta la nuova espansione per #Urbanheroes, un titolo che affronta in modo diretto le problematiche del nostro tempo: “Dossier: Militari e Ribelli” vi porterà sugli scenari di guerra che straziano Terra Z, fra le organizzazioni ribelli che si oppongono ai governi e fra i più torbidi segreti militari riguardanti alcuni fra gli H.E.R.O.es più famosi del pianeta.

Wyrd Edizioni quest’anno abbraccia i mondi incantati delle leggende nordiche, portando all’attenzione della community il gioco di ruolo di “Trudvang Chronicles”. Finanziato con kickstarter, il Manuale del Giocatore vi porterà a vagare tra fredde e cupe foreste, a sfidare i monti più impervi alla ricerca di un modo per entrare nelle leggende che si tramandano di generazione in generazione accanto al focolare nelle notti più cupe d’inverno quando i morti vagano per le terre e dove nessuno è al sicuro. È illustrato da Paul Bonner, ospite della manifestazione che sarà anche presente allo stand Wyrd. “Gods of the Fall” è un gioco di ruolo fantasy nel quale i personaggi sono più che semplici avventurieri. In questa nuova ambientazione per il Cypher System raggiungono vette più alte risvegliando una scintilla divina.

lucca_12

Rivendicano un dominio e si proclamano dèi della Guerra, della Caccia, dell’Inverno, del Fuoco o di qualcos’altro. Compiono fatiche divine, fanno avverare profezie e possono infine perfino redimere un mondo caduto nelle tenebre. Ma per arrivare al rango di divinità occorre mettersi in gioco e superare tutte le sfide possibili ecco un nuovo supplemento per Shadow of the Demon Lord: in “Tombe della Desolazione” visiterete un luogo piagato, avvelenato dalla magia oscura e infestato dalla non morte e affronterete vampiri assetati di sangue e tempeste di polvere di proporzioni apocalittiche. E se volete alternare i vostri giochi fantasy preferiti con la più sofisticata sci-fi, il post-apocalittico e altro ancora, Wyrd vi accontenta con “Coriolis – Il Terzo Orizzonte: Guida Introduttiva”.
Inoltre, in parteneship con SixMoreVodka, lavori in corso per l’edizione italiana di “Degenesis: Rebirth”, che vedrà la sua pubblicazione nel 2019 e sarà una delle campagne kickstarter più attese, mentre sarà possibile trovare allo stand di Lucca uno spazio apposito con tutti i manuali e gli accessori del gioco in lingua originale, artbooks, poster e provarlo con i GM della Community di Degenesis Italia.