Cinema e Serie TV

Lucifer: la stagione finale verrà divisa in due parti

A quanto pare non potremmo godere dell’ultimo capitolo della saga di Lucifer tutta d’un fiato: la prossima quinta e ultima stagione del drama sovrannaturale (ormai) targato Netflix sarà infatti divisa in due parti.

Lucifer serie tv

La star della serie Tom Ellis ha rivelato la notizia durante una visita sul set del The Kelly Clarkson Show. “La stagione 5 di Lucifer sarà divisa in due parti”, ha detto Ellis alla Clarkson, che è una fan sfegatata della serie. “Netflix lascerà cadere otto episodi, e poi ci sarà una piccola pausa, e poi lasceranno cadere altri otto episodi.”

Dividere le stagioni in due parti è diventata una mossa fondamentale per Netflix, come Unbreakable Kimmy Schmidt, Fuller House e BoJack Horseman dimostrano. Non solo gli show saranno in onda più a lungo, ma avanno anche un ordine aggiuntivo di episodi, che di norma si estende dalle 10 alle 16 puntate. Sebbene non sic disponga ancora al momento di una data per il primo lotto di episodi della quinta stagione di Lucifer, ma per rinfrescarvi la memoria: la quarta stagione del drama si è conclusa con – ALLERTA SPOILER! – Lucifer compie il sacrificio supremo decidendo di lasciare la Terra per tornare alla guida dell’Inferno, affinché i demoni non continuino ad essere irrequieti tentando la fuga per seminare caos e distruzione nel mondo dei vivi. Ovviamente, la sua difficile decisione arriva a passo con la rivelazione del suo “vero aspetto” a Chloe, che non solo l’ha accettata ma ha anche pronunciato “Ti amo” al nostro demone per la prima volta. Luci a sua volta ha riconosciuto che la profezia era sbagliata in quanto il suo “primo amore” non è mai stato Eve, ma il detective.

Lucifer copertina

Le prime quattro stagioni di Lucifer sono disponibili su Netflix, la prima parte della quinta arriverà nel 2020.

La serie TV di Lucifer è tratta dall’omonimo fumetto Vertigo disponibile su Amazon, acquistalo qui!