Parchi divertimento

Magic Kingdom: Tron coaster e restyling per il 50° aniversario

Il 1° Ottobre 2021 Magic Kingdom all’interno di Walt Disney World (Florida), compirà 50 anni dalla sua inaugurazione. Stiamo parlando del posto più magico sulla Terra. Sebbene questo sia solo uno slogan, quantomeno in ambito parchi a tema non si discosta molto dalla realtà. Non a caso con i suoi 20,8 milioni di visitatori è il parco più visitato del globo oltre che essere tra i migliori al mondo sotto diversi punti di vista.

Per festeggiare questo importante traguardo si stanno preparando in grande stile. Da quanto finora noto, sappiamo che ci sarà una grande ristrutturazione ed una nuova attrazione, ma più in la verranno rivelate anche altre sorprese, soprattutto sul fronte intrattenimento.

TRON Lightcycle Power Run

Si tratta della nuova attrazione, che sorgerà su terreno nuovo, andando ad espandere ulteriormente il parco. Non avveniva dal 2014. Se ne parla molto poco perché è il clone della medesima attrazione costruita a Shanghai Disneyland, dove ha riscosso un successo oltre ogni aspettativa. Si tratta di un motocoaster lanciato. Un prototipo della ditta Vekoma, arricchito con due tocchi di classe Disney: una sezione indoor per immergersi nel mondo delle corse motociclistiche di Tron splendidamente rappresentate nel film Tron Legacy del 2010, ed un tetto ondeggiato ispirato ad una vela interamente illuminato con giochi di luce led che ne aumentano la spettacolarità in notturna. I lavori sono partiti oltre un anno fa e stanno richiedendo modifiche importanti dell’area Tomorrowland, che tornerà a farsi notare. Al momento infatti è quella più sottotono di tutto il parco. Di seguito il video on ride ed off ride del clone di Shanghai ed una foto dal cantiere

Un nuovo look per il castello

Il castello di Cenerentola non solo è il simbolo di Magic Kingdom, ma anche della Disney stessa. Dal 2006, infatti è presente nella sigla di tutti i film dello studio. Sono appena iniziati i lavori di ristrutturazione che daranno al castello nuovi colori, passando da un grigio realistico al rosa fiabesco come a Disneyland Paris, mantenendo comunque la sua  identità originale. L’artwork ufficiale ci consente di vedere come sarà a lavori terminati.

Il castello oggi

Consigliamo una guida di Walt Disney World aggiornata al 2020