Giochi di carte

Magic: The Gathering, in arrivo Unsanctioned il quarto kit della famiglia Un-set

In arrivo varie novità nel mondo di Magic: The Gathering, il più venduto gioco di carte collezionabili del mondo. Wizards of the coast, azienda americana proprietaria del marchio e famosa anche per produrre il gioco di ruolo più famoso del mondo, ha infatti rivelato che a breve immetterà sul mercato Unsanctioned, un nuovo un-set dal bordo argentato

Per i meno avvezzi al mondo di Magic: The Gathering, il bordo argentato è il colore codificato per indicare tutte le carte non legali nei tornei ufficiali. Questo prodotto sarà quindi destinato ad amichevoli, e divertenti, partite tra amici.
Gli Un-Set sono infatti speciali espansioni dal tono goliardico, in cui si fa ironia sul mondo stesso del gioco, e dove le carte sono spesso foriere di inaspettati effetti che, talvolta, vanno oltre il gioco stesso: far bere l’avversario, parlare in modo buffo poter giocare certe carte o poter affiancare carte diverse per ottenere creature ibride.

Per dirla con le parole usate sul sito ufficiale, Unsanctioned : “È incredibile. Inaudito. Insolito. È unico. Ed è incredibilmente divertente.”

Unsanctioned sarà costituito da 5 mazzi di carte pre-costruiti da 30 carte ciascuno. Il set, nel suo complesso, presenterà 16 carte assolutamente originali più diverse ristampe provenienti dai precedenti Un-set. Saranno inoltre presenti nuove carte terre base dal bordo nero completamente disegnate (full-art).

Ognuno dei mazzi sarà mono-colore e concepito per “lavorare” insieme agli altri e per partite da due giocatori: ciascuno dei partecipanti dovrà scegliere due mazzi diversi per andare a creare il proprio mazzo da 60 carte bi-colore con cui poter sfidare l’avversario.

In ogni set di Unsanctioned saranno inclusi 5 mazzi da 30 carte l’uno, 2 dadi a 6 facce, 10 token double-face, 10 Terre full-art (5 delle quali in versione foil).

Unsanctioned sarà il quarto membro della famiglia degli Un-set: in precedenza, come ricorderanno i più affezionati, si ebbe modo di vedere Unglued (edito nel 1998), Unhinged (2004) e Unstable (2017), tutti progettati da Mark Rosewater, Head Designer di Magic.
A sottolineare la natura goliardica di questi mazzi, Unhinged e Unstable erano caratterizzati dalla presenza, su ogni carta, di una parola speciale: disponendo le carte in un ben preciso ordine era possibile ottenere un “messaggio segreto” di natura ovviamente ironica che elencava una serie di carte che, purtroppo, non erano state così brave da ottenere di essere pubblicate (tra cui “I’m quitting Magic”, ovvero: Smetto di giocare a Magic)

Magic Un-set

Al momento in cui scriviamo non è ancora noto quale sarà il prezzo di vendita consigliato al pubblico, nota è invece la data da cui questo nuovo, auto-ironico, prodotto sarà disponibile sul mercato: 29 Febbraio 2020.

Se volete lanciarvi nel mondo del LCG più famoso di sempre, ecco per voi lo Starter Set 2020 di Magic: The Gathering.