Libri e Fumetti

Marvel annuncia King Conan di Jason Aaron e Mahamud Asrar

Il rapporto fra il barbaro guerriero creato da Robert E. Howard e la Marvel è ormai di lunga data, e tanto è stato raccontato sul personaggio di Conan. Ma ora, Marvel ha annunciato una nuova serie sul Cimmerio, King Conan, curata da Jason Aaron e Mahamud Asrar, lo stesso team creativo che ha firmato la serie principale, di recente rilanciata dall’editore.

Marvel annuncia la serie King Conan di Jason Aaron e Mahamud Asrar

Jason Aaron e Mahamud Asrar saranno infatti rispettivamente scrittore e disegnatore della nuova serie King Conan, insieme al colorista Matt Wilson, la seconda che il team ha realizzato sul personaggio dopo la serie lanciata nel Gennaio 2019.

Conan il Barbaro

La promessa è quella di raccontare in King Conan aspetti mai esplorati prima, sia nei fumetti che nei film: come scritto nei racconti di Howard, una volta divenuto l’anziano Re del regno di Aquilonia Conan decide di prendere il mare, navigando verso est alla volta di nuove avventure, scontrandosi con un grande male che minaccia il mondo intero.

L’uscita della serie di King Conan era stata annunciata diverso tempo fa, senza però mai specificare una data di uscita ufficiale. Aaron, presentando la serie, ha dichiarato che aver lavorato alla serie The Life and Death of Conan sulla recente Conan the Barbarian è stato uno dei punti più alti ed importanti della sua carriera, e poter ora raccontare il futuro del personaggio significa proseguire il percorso iniziato anni fa. Lo scrittore texano ha svelato che King Conan esplorerà diversi lati del Cimmero in quanto avventuriero, barbaro, re, padre, portandolo a scontrarsi con lo stregone Toth-Amon di Stigia, uno dei suoi più acerrimi nemici.

Esistono tantissimi fumetti tratti dalle avventure di Conan il Barbaro, come le storie classiche raccolte in omnibus da Panini Comics, o i cicli più recente di Conan il Barbaro e La Spada Selvaggia di Conan, titoli tutti disponibili su Amazon.it

Conan il Barbaro

Creato nel all’inizio degli anni ’30 dallo scrittore americano Robert E. Howard, Conan il Barbaro è protagonista di una lunga serie di racconti, pubblicati per la prima volta a puntate sulla rivista Weird Tales. Il fascino del personaggio e del mondo in cui si svolgono le sue avventure hanno spinto la Marvel, nel 1970, ad acquisirne in diritti per realizzarne una serie, su cui hanno lavorato autori leggendari come Roy Thomas, Barry Windsor-Smith, John Buscema e Neal Adams. Dopo un periodo in cui fu Dark Horse a realizzare degli altri fumetti sul Cimmero, i diritti sono tornati nuovamente alla Marvel, che non solo ha rilanciato il personaggio ma lo ha anche reso parte integrante dell’Universo Marvel, inserendolo nel team dei Savage Avengers. Di recente, anche Netflix si è interessata al personaggio, annunciando di avere in progetto una serie tv.