Libri e Fumetti

Marvel cancella Doctor Strange e mette in pausa Black Cat

Continua la riorganizzazione della linea editoriale Marvel ancora in grossa difficoltà dopo aver affrontato l’emergenza sanitaria causata dall’epidemia di Coronavirus che ha bloccato, e in parte sta ancora continuando a bloccare, la filiera produttiva e commerciale del fumetto negli Stati Uniti. Nel tardo pomeriggio di ieri sono state ufficializzate altre due chiusure: Doctor Strange e Black Cat.

Dopo Ghost Rider – di cui vi avevamo riferito QUI – la Marvel decide quindi di stoppare la serie regolare di Doctor Strange con il #6 appena uscito negli Stati Uniti. A confermarlo è stato anche il veterano scrittore Mark Waid che ha gestito la serie, attraverso vari rilanci, sin dal 2018.

Foto generiche

Ecco le parole dello stesso Waid e del disegnatore Kev Walker apparse alla fine dell’albo:

Caro lettore, questa serie di Doctor Strange è terminata, ma non temere. Le avventure dello Stregone Supremo non sono finite. Prima che Strange si cimenti in un nuovo capitolo delle sue avventure vorremmo ringraziare tutti quelli che ci hanno accompagnato in questo viaggio.

Diverso, e decisamente peculiare, invece il destino di Black Cat la cui serie non è stato effettivamente cancellata ma “messa in pausa” con il #12 così come spiegato dallo scrittore Jed MacKay.

Foto generiche

Ecco le parole di MacKay:

D’accordo, gente, Black Cat #12 esce oggi, il che significa che questa piccola serie potrebbe essere diventata una vera pietra miliare – abbiano avuto uscite per un anno intero e pure un annual! Quindi cosa viene dopo? Black Cat è stata forse cancellata? No! Abbiamo ancora delle truffe da mettere in atto e dei bottini da rubare, e i caveau della Loggia dei Ladri non si scassinano da soli!

Non posso parlarne approfonditamente prima che salti fuori un annuncio ufficiale da parte della Marvel, ma posso dirvi questo: ci prendiamo una pausa per un (bel) po’ di tempo, e poi torneremo per un piccolo progetto di cui potreste aver sentito parlare — King in Black. Felicia e compagnia saranno in grave pericolo, quindi restate sintonizzati. E dopodiché? Come ho detto, non posso addentrarmi in merito alla questione prima che la Marvel dia le sue dichiarazioni ufficiali, ma – di nuovo – vi invito a restare sintonizzati. Abbiamo nove vite, gente. Un paio di mesi non sono nulla.

Lo scrittore quindi fa presagire un ruolo importante per il personaggio durante l’evento King in Black di cui potete trovare i dettagli QUI.

Panini Comics ha pubblicato il primo volume di Black Cat che potete recuperare cliccando QUI.