Libri e Fumetti

Marvel’s Hero Project diventa un fumetto in braille!

Marvel’s Hero Project è una docu-serie, distribuita su Disney+, che racconta le gesta di ragazzi normalissimi, capaci di fare la differenza con le loro eroiche azioni. In queste ultime ore, Marvel ha annunciato che questo prodotto diventerà un fumetto in braille.

A convincere l’editore statunitense è stato Adonis, un liceale che all’età di cinque anni ha perso la vista. Il suo super-potere è quello di non arrendersi mai, infatti il ragazzo è riuscito a diventare un giocatore di football, nonostante non fosse in grado di vedere.

Per questo motivo, Marvel ha creato un fumetto che racconta la sua storia e, per garantire allo stesso Adonis di avere la stessa esperienza dei suoi coetanei, il volume sarà prodotto anche con il testo in braille. Marvel’s Hero Project, oltre ad essere distribuito in due versioni, sarà anche il primo fumetto in braille nella storia della Marvel.

Ciò che ha attirato la nostra attenzione sulla storia di Adonis è l’intera comunità che si è riunita intorno a lui per sostenere il suo sogno. Sta facendo cose fuori dal comune per dimostrare che la disabilità visiva non permette alle persone di realizzare i propri sogni“, spiega Liza Wyles, produttore esecutivo di Marvel’s Hero Project.

Ha deciso, a soli 14 anni, che avrebbe realizzato il suo sogno, e questa determinazione ha ispirato tutta la sua famiglia a lasciarsi alle spalle il suo problema“, ha continuato. “Penso che sia un grande messaggio da condividere. Se un sogno può sembrare impossibile e irrealizzabile, in realtà non lo è“.

Marvel’s Hero Project, infine, è disponibile gratuitamente al seguente indirizzo in lingua originale. Al momento, non conosciamo i piani su una possibile esportazione in Europa, e in Italia.

Siete interessati a Captain Marvel? Potete acquistare il blu-ray sfruttando le offerte Amazon!