Cinema e Serie TV

Michael Hogan, avviata raccolta fondi per l’attore vittima di un incidente

Michael Hogan, da Battlestar Galactica: una raccolta fondi online è stata avviata per aiutare l’attore, celebre per il suo personaggio di Saul Tigh nella serie sci-fi, dopo aver subito una caduta che gli ha causato un’emorragia cerebrale.

Michael Hogan

Sulla piattaforma GoFundMe si è dato il via ad una gara di solidarietà per sostenere uno degli attori più amati dai fan di Battlestar Galactica: Michael Hogan, il quale è stato vittima di un incidente che lo ha lasciato in cattive condizioni. Sulla pagina della raccolta fondi dedicata, aperta per conto della moglie Susan Hogan dall’amica e musicista Shari Ulrich, si legge che il 17 febbraio di quest’anno l’attore ha subito una caduta durante un convegno, causa di un’emorragia cerebrale che ha avuto serie ripercussioni.

Un intervento d’urgenza è stato eseguito su Hogan, tuttavia l’incidente ha lasciato una paralisi totale della parte sinistra del corpo, perdita di memoria, difficoltà cognitive e l’impossibilità di ingerire. A complicare il quadro clinico, la pandemia da Covid-19 esplosa proprio durante lo stesso periodo, che ha reso difficoltoso il recupero di Michael Hogan. Sulla pagina GoFundMe si legge infatti che i fisioterapisti, i logopedisti e altri membri dello staff d’assistenza non avevano la possibilità di entrare in contatto con l’attore a causa delle precauzioni sulla sicurezza imposte dalla presenza del virus. Così, anche i familiari non sono riusciti a stargli accanto e, attualmente, a Susan Hogan sono consentite solo visite supervisionate e a distanza.

Michael Hogan

È molto improbabile che Hogan possa tornare a recitare date le conseguenze dell’incidente: ad oggi ha riacquisito parte delle capacità linguistiche e cognitive, tuttavia necessita di una sedia a rotelle per muoversi e di nutrizione artificiale attraverso un tubo di alimentazione. La raccolta fondi avviata in favore di Michael Hogan sarà utile quindi a supportare la famiglia nel pagamento delle cure mediche a lungo termine, della riabilitazione, i farmaci, una sedia a rotelle e indumenti adattivi.

Il supporto dei fan non si è fatto mancare e, al momento, la raccolta fondi ha raggiunto 120.000$ donati, a fronte di un obiettivo fissato a 150.000$. Tuttavia, come si legge sulla pagina

Il vero obiettivo è riavere indietro Michael – quella luce brillante, dolce, divertente, provocatoria e vivace, un attore e un amico. E se possibile, dare a Susan una via da seguire senza il peso finanziario schiacciante dei costi in continua evoluzione per le sue cure.

Michael Hogan è noto soprattutto per il suo ruolo di Saul Tigh, Executive Officer (XO) nella serie Battlestar Galactica al fianco di Edward James Olmos, tuttavia ha recitato anche ne L’Uomo nell’Alto Castello e in Fargo.