Cinema e Serie TV

La Mostra del Cinema di Venezia in streaming: ecco come

La Mostra del Cinema di Venezia in streaming: i film in concorso a Venezia 77 saranno accessibili in contemporanea con le proiezioni ufficiali e on demand.

Mostra del Cinema di Venezia in streaming

Dalla pandemia globale da Covid-19 ci si vuole rialzare e in ogni campo di attività vi sono chiari segnali in tal senso. Anche l’industria cinematografica dimostra la sua volontà di ricominciare: così, benché la paura di riempire le sale sia ancora forte, i mezzi messi a disposizione dal web consentono una fruizione dei contenuti senza vincoli a tutti gli appassionati di cinema. E la Mostra del Cinema di Venezia fa propri tali mezzi per portare avanti il suo festival anche in streaming a dispetto della pandemia.

La 77a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica organizzata da La Biennale di Venezia, avrà luogo ufficialmente presso il Lido di Venezia dal 2 al 12 settembre e presenterà una line-up che comprenderà Venezia 77, Fuori Concorso, Orizzonti e Biennale College-Cinema. Tuttavia, accanto alle proiezioni ufficiali del Lido, sarà disponibile la Sala Web: uno spazio virtuale con una capacità limitata per ogni “proiezione” che mostrerà la selezione di film dal concorso. Un’idea nata già nel 2012 nell’ambito della Mostra del Cinema di Venezia, ma che acquisisce una nuova importanza in questo particolare periodo segnato dalla pandemia.

La Mostra del Cinema di Venezia in streaming darà quindi accesso a 22 titoli, un numero che si è ampliato rispetto al passato grazie alla presenza quest’anno dei film selezionati da Le Giornate degli Autori. Registi da tutto il mondo, un ventaglio di produzioni diversificate su differenti tematiche, e la possibilità di accedere a tali contenuti in lingua originale con sottotitoli in italiano. La Sala Web sarà disponibile in streaming attraverso l’acquisto di un pass da 19,90€ presente a questo link e darà accesso alla selezione di Venezia 77 con un numero limitato di “posti”; al suo interno, saranno presenti anche diversi nomi italiani.

Mostra del Cinema di Venezia in streaming

Tra questi, il documentario Molecole di Andrea Segre; La Verità su La Dolce Vita, di Giuseppe Pedersoli; Samp, firmato da Flavia Mastrella e Antonio Rezza; e ancora, Agalma di Doriana Monaco o il documentario Guerra e Pace diretto da Martina Parenti e Massimo D’Anolfi.

I film saranno accessibili in date e orari specifici (alcuni tra essi avranno un’unica proiezione) e saranno disponibili on demand per altri 5 giorni dalla prima proiezione, ad eccezione di Molecole che sarà disponibile per altri 2 giorni e i titoli de Le Giornate degli Autori, presenti invece per ulteriori 4 ore. Il consiglio per tutti gli appassionati di Cinema è di prenotare la visione dei film il prima possibile per non perdere il proprio posto nella sala virtuale di Venezia 77.

In linea con la mission del festival, la Mostra del Cinema di Venezia in streaming promuoverà quest’anno l’arte cinematografica online, senza i vincoli del distanziamento sociale o della paura:

Scopo del Festival è sensibilizzare e promuovere il cinema internazionale in tutte le sue forme come arte, spettacolo e come industria, in uno spirito di libertà e dialogo. Oltre alle sezioni citate nei paragrafi seguenti, il Festival organizza anche retrospettive e omaggi a grandi personaggi come contributo per una migliore comprensione della storia del cinema.

Il calendario completo dei film accessibili in streaming è disponibile a questo link.

Tutte le manifestazioni de La Biennale di Venezia raccolte in un unico volume, presente a questo link.