Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Netflix ha chiuso un accordo per la trasposizione dei fumetti Dark Horse

Netflix ha ufficialmente chiuso un accordo con la Dark Horse Comics per avere il diritto di prelazione sulle trasposizioni a serie tv dei loro fumetti.

Netflix ha ufficialmente chiuso un accordo con la Dark Horse Comics per avere il diritto di prelazione sulle trasposizioni a serie tv dei loro fumetti. Questo significa che la famosa piattaforma di streaming non si fermerà soltanto a The Umbrella Academy, ma proseguirà la strada del porting di queste produzioni basate sui fumetti della Dark Horse Comics.

Tra le fila delle proprietà intellettuali  della Dark Horse Comics troviamo prodotti del calibro di Hellboy, The Mask e persino Sin City di Frank Millar. Nonostante queste ip siano già state trasposte come film, non è del tutto escluso che potrebbero tornare anche serialmente sul piccolo schermo come accaduto in questi mesi da Watchmen prodotto da HBO.

In questa lista, con molta probabilità, purtroppo non ci rientreranno i brand che già hanno una serie tv: tra questi spiccano American Gods (che potete trovare su Amazon Prime Video) e The Orville. Tutto il resto, specialmente le novità in uscita da qui ai prossimi anni, verranno prima visionate da Netflix e, solo nel caso in cui questa non fosse interessata, potrebbero essere prese da altri.

Cindy Holland, VP dei Contenuti Originali di Netflix, ha dichiarato:

Seguendo il successo di The Umbrella Academy, siamo felici di estendere la nostra partnership con Dark Horse Comics. Il team Netflix sta già lavorando in collaborazione con il team Dark Horse per trovare progetti che vanno oltre il classico mondo dei supereroi – sfociando nell’horror, fantasy e intrattenimento familiare – adatti al nostro pubblico.

Questa partnership è soltanto un filo della grande trama che lega le due aziende: è infatti proprio la Dark Horse Comics a stampare i fumetti dedicati a Stranger Things. Ora, dopo quindi l’acclamata The Umbrella Academy e il film con Madd Mikkelsen, Polar, tante nuove serie tv dal carattere fumettistico arriveranno su Netflix. Subito i fan sono esplosi, pensando a trasposizioni di IP molto acclamate: tra le tante, spiccano Berserk (che in Italia è edita da Planet Manga) e una serie procedurale sul B.P.R.D. (e quindi sull’universo di Hellboy). Non mancano però anche fumetti come Grendel e Black Hammer, produzioni mai viste sul piccolo schermo e che potrebbero dar vita a serie di grande successo.

Se siete interessati a recuperare i primi due film, ecco un fantastico steelbook.