Cinema e Serie TV

Pippo di Saludos Amigos è stato censurato su Disney+!

Disney, durante lo scorso anno, ha ampiamente annunciato che avrebbe apportato diverse modifiche ad alcuni lungometraggi e puntate dei suoi show, anche in quelle appartenenti alla The Walt Disney Company. A distanza di mesi, infatti, la casa di Topolino ha censurato una scena di Pippo su Disney+ perché conteneva un messaggio non consono a un pubblico di minori.

La pellicola incriminata – o meglio, un cortometraggio – è Saludos Amigos, che si divide in quattro capitoli. Tra questi, c’è una scena in cui Pippo, in vesti di un autentico cow-boy, fuma una sigaretta. Nonostante la scena fosse notoriamente vecchia, Disney ha eliminato tutte le tracce della cosiddetta cicca e del fumo, tanto da creare una serie di malumori nel cuore degli appassionati.

La nuova scena, innanzitutto, si discosta completamente da quella vecchia, infatti i nostri colleghi di Gizmodo hanno creato una piccola videoclip che mette in evidenza questa divergenza tra i due spezzoni. Come se non bastasse, la cancellazione della sigaretta non ha completamente debellato le rappresentazioni di tabacco in Saludos Amigos di Pippo. In più, nell’ultimo capitolo del cortometraggio è presente uno spezzone che presente un pappagallo con un sigaro in bocca.

Insomma, gli addetti della Casa di Topolino hanno compiuto un vero e proprio pasticcio, e non sono chiare ancora le motivazioni per le quali a Pippo è stata negata la possibilità di fumare, mentre il pappagallo può ancora fare uso di un sigaro. Seguiranno aggiornamenti, continuate a seguirci.

Siete interessati a Le disavventure di Pippo? Potete ritrovarle al seguente indirizzo!