Cinema e Serie TV

Pornhub Premium a 9,99 dollari al mese: funzionerà il porno a pagamento?

Pornhub ha attivato il servizio Premium a pagamento. Una delle più note piattaforme di video streaming pornografico tenta la via degli abbonamenti, offrendo contenuti in alta risoluzione, 100mila selezioni esclusive e zero pubblicità. Il prezzo è di 9,99 dollari al mese.

Difficile prevedere se sarà un successo, anche perché la pornografia online di questo genere è storicamente gratuita. Nel tempo vi hanno provato (senza successo) Skweezme con un costo di 0,99 dollari al giorno e Extreme Entertainment Network con un abbonamento mensile da 14,95 dollari.

pornhub premium

Probabile che la riduzione degli introiti pubblicitari abbia costretto la società proprietaria della piattaforma, MindGeek, a individuare vie alternative per incrementare il fatturato. Si parla infatti anche del prossimo rilascio di app per Android e il dispositivo Roku.

Pornhub acquisirà le licenze per i contenuti di terzi come ad esempio YouPorn, Brazzers e Digital Playground. Insomma, si comporterà come un hub di contenuti prodotti da altri.

La nota di colore è che nel tempo gli addetti ai lavoro hanno sempre sottolineato che il porno su Internet a pagamento è destinato a fallire proprio a causa dell'esistenza di siti come Pornhub.