Cinema e Serie TV

Raya e l’Ultimo Drago: il trailer del prossimo Classico Disney

Durante il programma televisivo Good Morning America del network ABC è stato svelato il trailer di Raya e l’Ultimo Drago, il cinquantanovesimo Classico d’animazione Disney. L’annuncio della diffusione del trailer è stato anticipato nella serata di ieri, martedì 20 ottobre, con un post sui canali social Disney.

Raya e l’Ultimo Drago

Raya e l’Ultimo Drago (Raya and the Last Dragon) racconterà di Kumandra, un regno dalle atmosfere tipiche del sud est asiatico, minacciato da una forza malevola. Il film seguirà così l’avventura di Raya, una ragazza che intraprenderà un viaggio lontano da casa per cercare l’aiuto di Sisu,  l’ultimo drago, per fronteggiare il malvagio Druun.

Raya and the Last Dragon

L’uscita del film era prevista inizialmente per novembre di quest’anno, tuttavia anche questo titolo di animazione ha subito, come molte altre uscite del 2020, le conseguenze avverse della pandemia di Coronavirus. Il film è stato quindi rimandato, negli Stati Uniti, al 12 marzo 2021, tuttavia come è possibile vedere dalla locandina ufficiale italiana, al momento un generico “Prossimamente al cinema” è l’unica indicazione per quel che riguarda l’uscita nelle sale italiane.

Le atmosfere di questo primo trailer catapultano da subito lo spettatore in una dimensione fatta di avventura e azione, in una formula abbastanza inedita per un personaggio femminile Disney. Raya è una guardiana che si è addestrata tutta la vita per una missione ben precisa e che si troverà a dover intraprendere il proprio viaggio dell’eroe (o dell’eroina in questo caso specifico) a causa di tensioni tra le diverse popolazioni che abitano il mondo di Kumandra.

La lavorazione di Raya e l’Ultimo Drago è avvenuta in remoto, rendendolo di fatto il primo film Disney interamente sviluppato al di fuori degli studios di animazione, e vedrà alla regia Don Hall (Big Hero 6) e Carlos López Estrada (Blindspotting), mentre le voci americane di Raya e Sisu saranno rispettivamente Kelly Marie Tran (Star Wars) e Awkwafina (The Farewell – Una bugia buona).

Se avete amato Big Hero 6 date un’occhiata a questo link per questa simpatica action figure prodotta da Bandai.