Giochi di ruolo

Reaping at River’s End: nuova avventura RPG su Kickstarter

Mancano poco più di due settimane alla fine della raccolta fondi su Kickstarter di Reaping at River’s End, nuova avventura RPG per Dungeons&Dragons e per Swords & Wizardry. Attualmente la cifra necessaria per sostenere il progetto è stata superata, ma continuare a donare non fa altro che arricchire questa edizione del prodotto. La sinossi della campagna si svolge poco dopo la scomparsa del mago Mortimer, molto amato dagli abitanti di River’s End, che ora dovranno vedersela con forze ben più complesse da affrontare.

Come ogni progetto su Kickstarter, l’autore della campagna Ben Barsh, ha inserito diversi premi per coloro che doneranno determinate cifre a supporto del progetto, tra cui le schede dei personaggi pre generate, carte speciali raffiguranti oggetti e zone di gioco extra. Qui sotto potete trovare la descrizione della campagna:

La città di River’s End è sempre stata un’oasi tranquilla per gli outsiders. Questi esuli condividono una cosa in comune: la putrefazione. Questa malattia avvizzisce rapidamente il corpo fino a renderlo un cadavere. Tuttavia, con l’aiuto delle proprietà curative magiche estratte dal fiume Ravenscroft e di un mago di nome Mortimer, gli abitanti di River’s End sono stati in grado di creare un frutto chiamato Dragonberry. Questo frutto rallenta la malattia che colpisce gli abitanti. Tuttavia, Mortimer è scomparso di recente dalla città non lasciando altro che una minacciosa nota di vendetta. Senza di lui ad occuparsi del raccolto e del fiume, il prossimo raccolto di Dragonberry non sarà possibile e quindi gli abitanti subiranno ancora le conseguenze della putrefazione. I giocatori dovranno aiutare i cittadini prima di Mortimer e prima che questa orribile malattia distrugga River’s End.

Vi ricordiamo che mancano 17 giorni alla fine del crowfunding, quindi avete ancora un po’ di tempo per contribuire allo sviluppo della campagna.

Se amate gli RPG vi consigliamo un gioco molto particolare. Cliccando qui potrete acquistare
la versione base di Dragonero, realizzato da Wyrd.