Cinema e Serie TV

Ryan Murphy realizzerà Ratched, la serie TV Netflix prequel di Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo

Dopo Hollywood, disponibile dal Primo Maggio su Netflix, il regista e sceneggiatore Ryan Murphy realizzerà per Netflix un’altra serie dal titolo Ratched. La serie sarà un prequel della storia raccontata nel romanzo, poi diventato film di successo con Jack Nicholson, Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo. La premier della serie Tv è stata stabilita per il 18 Settembre e tra le star che pullulano il cast c’è Sarah Paulson.

Ratched, nato da un’idea di Ryan Murphy e Ian Brennan e prodotto dall’attore e produttore hollywoodiano Michael Douglas, è ambientato a metà del Ventesimo secolo, esattamente nel 1947, nella California del Nord. Qui la protagonista Mildred Ratched (interpretata dall’attrice Sarah Paulson) inizia il suo lavoro da infermiera presso un ospedale psichiatrico.

Serie tv varie

La storia seguirà l’evoluzione di Mildred all’interno del sistema sanitario psichiatrico degli Stati Uniti di quegli anni, dove pullulavano pregiudizi e trattamenti al limite dell’inumano, gli stessi che sono stati resi noti nel romanzo di Ken Kesey e nel successivo film di Miloš Forman del 1975. La storia ci mostrerà come i demoni esteriori possano in qualche modo influenzare un’intera vita collegata ad altre vite al limite, tra sanità e disagio mentale.

Tra le star che fanno parte del cast ci sono nomi molto importanti come Sharon Stone, Cynthia Nixon, Finn Wittrock, Jon Jon Briones, Charlie Carver, Judy Davis, Harriet Harris, Hunter Parrish, Amanda Plummer, Corey Stoll, Sophie Okonedo e Vincent D’Onofrio. Oltre a Michael Douglas a produrre la serie ci saranno Murphy, Brennan, Paulson, Alexis Martin Woodall, Aleen Keshishian, Jacob Epstein, Jennifer Salt, Margaret Riley, Robert Mitas e Tim Minear.

Netflix ha anche pubblicato alcune immagini ufficiali dello show televisivo firmato da Ryan Murphy, potete trovarle nella galleria di seguito.

Se avete amato il film con Jack Nicholson, Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo, non potete non acquistare l’omonimo romanzo firmato da Ken Kesey ed edito in Italia da BUR. Potete acquistarlo a questo link.