Cinema e Serie TV

Ryan Reynolds in visita ai Marvel Studios: Deadpool 3 vicino?

Nelle scorse ore, l’attore Ryan Reynolds ha scattato una foto davanti alla sede dei Marvel Studios. Che questo sia finalmente il segnale dell’arrivo di Deadpool 3?

“Ho fatto il provino per il ruolo di “Anthony Stark”. Non mi ci sono neanche lontanamente avvicinato, ma il simpatico uomo col taser mi ha scortato al piano terra.”

Quando Disney ha acquisito Fox, si pensava che Deadpool fosse una delle prime vittime della compagnia, essendo troppo poco “politically correct”; invece fu lo stesso Bob Iger (CEO della Disney) a dichiarare che nulla sarebbe cambiato per il personaggio e che si sarebbe sempre rimasti sulla strada del “Rated R” (un film vietato ai minori di 18 anni). Tuttavia, non è più stato detto nulla riguardo un ipotetico terzo capitolo del mercenario chiacchierone.

La visita di Ryan Reynolds presso i Marvel Studios fa, quindi, ben sperare sul futuro di Deadpool, anche se non si conoscono ancora i dettagli. Che sia in un film stand-alone o in compagnia di altri supereroi (magari Spider-Man?), sarebbe controproducente non continuare un progetto che ha fatturato complessivamente ben più di un miliardo e mezzo di dollari, diventando il più grosso incasso della serie degli X-Men (perché, a tutti gli effetti, è un film del franchise dei mutanti).

“Quello della Marvel è un universo ricco di eroi e di meravigliosi cattivi. Ci piacerebbe quindi vedere Deadpool entrarvici in maniera divertente. Si tratta solo di capire come e quando”, ha dichiarato Rhett Reese, uno dei due sceneggiatori di Deadpool.
“In più Ryan è davvero molto impegnato e la transizione non ha fatto che rallentare tutto. I Marvel Studios stanno studiando la prossima fase del loro universo cinematografico ed è già un bel problema da risolvere. Se poi aggiungi Deadpool, gli X-Men e tutto il resto, diventa completamente folle!”

Potete trovare il cofanetto con entrambi i film del mercenario chiacchierone Deadpool a questo link!