Giochi in scatola

Sarah’s Vision: il Jenga riuscirà a salvare l’Europa del futuro?

Sarah’s Vision, edito da Baloise Group, è un gioco in scatola collaborativo per 1-4 giocatori dalla durata di 60-90 minuti.
Ambientato in un’Europa del futuro, dove la società ha prosperato grazie alle scoperte tecnologiche, i giocatori ricopriranno il ruolo di agenti speciali dell’Agenzia, una forza di polizia incaricata della sicurezza del pianeta. Purtroppo qualcuno trama nell’ombra e sta organizzando degli attentati verso alcune personalità chiave, al fine di portare al collasso le futuristiche città. Starà ai giocatori, tramite una corretta amministrazione delle risorse del gioco, prevenire questa catastrofe.

Sarah's Vision

Ogni partita di Sarah’s Vision si svolgerà seguendo una storia, che sarà svelata grazie a delle carte evento; queste carte indicheranno ai giocatori come deve procedere il gioco ad ogni nuovo round e come le personalità chiave verranno messe in pericolo. Per proteggerle, i giocatori dovranno cercare utilizzare in maniera strategica le risorse a loro disposizione. Oltre ad una dose di strategia, però, occorrerà anche mano sicura e una discreta abilità, perché le risorse saranno fisicamente rappresentate da una serie di blocchi che andranno impilati l’uno sull’altro a formare la torre del quartier generare dell’Agenzia.

Come nel gioco Jenga occorrerà quindi sfilare dalla torre i blocchi di una determinata risorsa e fallire nell’operazione complicherà non poco il gioco facendovi guadagnare dei segnalini pericolo.
Il gioco proseguirà fino a che i giocatori non avranno accumulato 5 segnalini pericolo, decretando la sconfitta della squadra, oppure risolvendo tutti e 20 gli eventi e vincendo la partita.

Sarah’s Vision è disponibile in inglese, tedesco, olandese e francese ed ha un costo di 75,00€.