Giochi di ruolo

Siete il miglior Master? Provatelo con la Dungeon Master’s Challenge

Pensate di essere dei buoni Dungeon Master?
in questo caso la sfida proposta da Wizards of the Coast, l’azienda a capo di Dungeons & Dragons potrebbe fare al caso vostro.
Stiamo parlando della Dungeon Master’s Challenge, il contest lanciato da poco dalla succursale Hasbro a capo del gioco di ruolo più famoso del mondo e che si sarete chiamati ad affrontare nel corso di questa estate.

La gara ha ufficialmente preso il via il 17 giugno, ma tutti gli aspiranti al titolo di miglior Dungeon master hanno tempo fino a domani, 20 giugno, per iscriversi e sottoporre quanto richiesto dalla prima prova: preparare una trappola in grado di confondere e sconcertare i giocatori.
Ovviamente, come tutte le gare, anche qui ci sono delle regole da seguire e rispettare. In particolare, per questa prima prova, quanto ideato dovrà seguire le linee guida inserite all’interno della Guida Omnicomprensiva di Xanathar (che se ancora non avete potete acquistare a questo link Amazon).
Inoltre ogni elaborato dovrà contare massimo 1000 parole, essere presentato in lingua inglese e non essere mai stato pubblicato in un altro prodotto.
Le proposte verranno giudicate in base a quanto saranno interessanti, alla sfida generata per superare la trappola e da quanto bene verranno incorporate all’interno di un’ambientazione conosciuta e del suo lore.

Guida Omnicomprensiva di Xanathar

Solo dieci persone, il cui nome verrà annunciato durante una Live dedicata, supereranno questa prima selezione e potranno affrontare la seconda prova, prevista per il 16/17 Luglio.
A seguire ci saranno tutta una serie di prove a scadenza settimanale dove verrà eliminato uno dei partecipanti.
Gli ultimi tre concorrenti rimasti dovranno condurre una sessione di D&D davanti ad una giuria selezionata.
Al vincitore finale della Dungeon Master’s Challenge, oltre al titolo di Miglior Dungeon Master, spetterà in premio l’equivalente di 2000 $ in materiale utile a portare avanti questa passione, un trofeo appositamente creato e la possibilità di apparire su Dragon+, la brand magazine ufficiale di Dungeons & Dragons.
Per ulteriori informazioni, e per iscrivervi, vi rimandiamo alla pagina ufficiale dell’evento, dove potrete trovare anche un estratto delle regole da seguire.