Cinema e Serie TV

Space Jam: A New Legacy, svelato il titolo ed il logo del film con LeBron James

Space Jam: A New Legacy è il titolo annunciato per il sequel del film del 1997: a svelarlo è lo stesso LeBron James, protagonista del nuovo film.

Space Jam: A New Legacy

Era il 1997 quando Michael Jordan faceva il suo ingresso sul campo da basket sulle note di I Believe I Can Fly, per aiutare una squadra di Looney Tunes a vincere la partita della vita. Inutile sottolineare quanto il film diretto da Joe Pytka – girato con una tecnica mista che vedeva la partecipazione di attori in carne e ossa accanto a personaggi di animazione – riscosse un grande successo tra grandi e piccoli, forte degli sketch matti dei Looney Tunes e di un cast che comprendeva alcuni campioni dell’NBA (Charles Barkley, Patrick Ewing, Larry Johnson, Muggsy Bogues e Shawn Bradley).

Space Jam: A New Legacy

Dopo l’annuncio di un sequel il cui protagonista che sostituirà Jordan sarà il campione di basket LeBron James – e i leak di alcuni dei villain in campo, tra cui Joker, The Mask e IT – ecco che giunge la notizia del titolo con cui si presenterà il film: Space Jam: A New Legacy, diretto da Malcolm D.Lee e di cui il campione di basket ha rivelato anche il logo in un tweet.

Space Jam: A New Legacy

I nostalgici del primo Space Jam hanno accolto con entusiasmo la notizia di un sequel: il primo film aveva raccolto il favore del pubblico grazie anche alla produzione di un merchandising vasto, che spaziava dai giocattoli alle edizioni speciali di scarpe Nike dedicate alla pellicola e, ancora oggi, Space Jam è un evergreen tra i film in home video.

Con l’annuncio di Space Jam: A New Legacy arriva anche una probabile data d’uscita: il 16 luglio 2021. Il film vedrà ancora una volta i Looney Tunes più amati di sempre – Bugs Bunny, Duffy Duck, Porky Pig, Gatto Silvestro e tantissimi altri – scendere sul campo da basket accanto ad alcuni dei campioni dell’NBA: Anthony Davis (Los Angeles Lakers), Klay Thompson (Golden State Warriors), Chris Paul (Oklahoma City), Damian Lillard (Portland Trailblazers), Diana Taurasi (Phoenix Mercury), Chiney Ogwumike (Los Angeles Sparks) e Nneka Ogwumike (Los Angeles Sparks). Il cast comprenderà inoltre la partecipazione di Don Cheadle e di Sonequa Martin-Green.

Se volete diventare istantaneamente delle stelle del basket, non dovrete fare altro che usare la borraccia di Michael Jordan: la trovate a questo link.