Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Spider-Man: Sony propone a Disney un nuovo accordo?

Secondo nuove indiscrezioni, sembra che Sony avrebbe proposto un nuovo accordo a Disney per portare Spider-Man e Venom nel MCU! Cosa succederà allo Spider-man Sony?

Spider-Man Sony, cosa succede? La diatriba tra Sony e Disney (Marvel) pare non sia  definitivamente terminata. Da rumors e notizie emerse in queste ore, le trattative tra i due colossi dell’intrattenimento pare siano ancora in corso. Infatti, secondo nuove indiscrezioni che circolano in rete, la società giapponese avrebbe proposto un nuovo accordo alla casa di Topolino per portare Spider-Man e Venom nel Marvel Cinamatic Universe.

Il nuovo accordo – stando alla stessa fonte che ha confermato l’arrivo delle dserie su Ms. Marvel e  She Hulk a We got This Covered -, dovrebbe prevedere il 30% dei ricavi delle future pellicole di Spider-Man e l’introduzione di Venom all’interno del fantasmagorico roster del Marvel Cinematic Universe. Le stesse fonti hanno confermato che  ad oggi non sia chiaro se i dirigenti della Disney accetteranno questa proposta.

La situazione pare incerta, tuttavia è doveroso sottolineare che alcuni attori hanno espresso il loro sostegno verso Sony. “Ho davvero avuto il tempo della mia vita, e per così tanti aspetti, hanno reso i miei sogni realtà come attore. Anche Sony è stata davvero buona con me e il successo globale di Spider-Man: Far From Home è una vera testimonianza del loro supporto, abilità e impegno. L’eredità e il futuro di Spidey sono nelle mani sicure di Sony. Non sono altro che grato e ho fatto amicizia per la vita lungo la strada“, spiega Tom Holland.

Naturalmente, indipendentemente da cosa accadrà, seguiranno dovuti aggiornamenti sulla questione.

Siete interessati al primo film di Tom Holland nei panni di Spider-Man? Su Amazon potete trovare infatti Homecoming a un prezzo decisamente vantaggioso!